Lucera, 13 Giugno 2024

L’Avvocato Giovanni Marseglia risponde

Domanda: Egregio avvocato mi chiamo Adele ed abito a Foggia, innanzitutto grazie per la rubrica. 

Volevo formulare una domanda: Mia figlia di 19 anni ha partecipato ad una festa con degli amici ed insieme  al fidanzato. 

Dopo la festa hanno rotto la loro relazione anche perchè non andavano d’accordo da tempo, ma lui non si rassegna e minaccia di pubblicare alcune foto di nudo di mia figlia se non tornano insieme, cosa posso fare per aiutare mia figlia che inizia ad avere paura di uscire di casa? 

Riposta: Cara Adele, comprendo la gravità della situazione. La prima azione da intraprendere è recarsi insieme a sua figlia a presentare denuncia alla Polizia per il reato di revenge porn. Tuttavia, prima di procedere, è fondamentale consultarsi con un avvocato specializzato in diritto penale per valutare tutte le opzioni disponibili. Potrebbe essere opportuno inviare una diffida formale al ragazzo tramite l’avvocato, mettendolo al corrente delle conseguenze legali delle sue minacce. In questo modo, si può cercare di scoraggiare ulteriori azioni dannose e proteggere efficacemente l’integrità e la sicurezza di sua figlia.  

Studio Legale Marseglia

Avvocato Giovanni Marseglia – Foggia
Siamo uno studio legale specializzato che si impegna a difendere i diritti dei nostri clienti con passione e determinazione da più di 20 anni.

Con una profonda conoscenza del diritto penale, della responsabilità degli enti, della sicurezza sul lavoro, del diritto amministrativo e della privacy, ci dedichiamo a proteggere gli interessi delle persone e delle aziende che ci scelgono.

Se avete bisogno di una prima consulenza gratuita, rivolgetevi con fiducia al nostro Studio Legale. Poneteci i vostri quesiti alla mail info@studiolegalemarseglia.com.

sito web: studiolegalemarseglia.com
Facebook
WhatsApp
Email