CULTURA Poesie         Pubblicata il

L’angolo della poesia di Dionisio Morlacco | Alla prora dei giorni

condividi


Alla prora dei giorni

Arduo è il tratto che chiude      
il contorto sentiero
della nostra esistenza.

Dissolto    
il rigoglio del cuore, e l’onda
dei fremiti caduta nel sangue,  
è vano il rintocco dell’ora
che batte ai sensi assopiti
e cerca la luce negli occhi
sbiaditi.

Alla prora dei giorni,
protesi al trionfo del vuoto,
l’oro che giace nascosto
nei meati di ripe segrete
è il coro di sguardi che dura      
oltre la soglia dei cari perduti.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic