Lucera, 14 Giugno 2024

ricordi Preziosi del Natale di Carta’ al Santuario di San Francesco Antonio Fasani a Lucera

Il 19 novembre 2023, alle 19:30, il suggestivo Santuario di San Francesco Antonio Fasani, situato in Piazza Tribunali, 1 a Lucera (Fg), aprirà le sue porte a un’eccezionale mostra intitolata “ricordi Preziosi del Natale di Carta“. L’evento, curato da Giovanni Manzari e realizzato con pregiati pezzi provenienti dalla sua collezione privata, si protrarrà fino al 6 gennaio 2023, accogliendo il pubblico dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 20:30.

La mostra offre un’opportunità unica per le scuole, che possono prenotare visite mattutine contattando la segreteria del Santuario al numero 0881.521482 o il rettore, Padre Andrei Ficàu.

Giovanni Manzari, appassionato del medium cartaceo, ha creato una straordinaria esposizione che celebra la carta come materiale nobile. Tra le pareti del santuario, prendono vita letterine di Natale, talvolta scritte da bambini e indirizzate affettuosamente ai genitori o ai parenti. I santini natalizi dominano la scena, esprimendo la ricchezza della tradizione cartacea legata al Natale, una scoperta fatta dal curatore stesso: “Il Natale ha radici antiche, e la sua tradizione cartacea è di grande importanza.”

Tra biglietti augurali e cartoline, si contano circa 200 santini, alcuni rari e finemente decorati, suddivisi tra quelli dedicati alla devozione al Gesù Bambino e quelli incentrati sulla Natività.

La mostra offre una panoramica della produzione di manufatti in carta legati al Natale, includendo opere di autori, decoratori e manufatti provenienti dai conventi. Questi oggetti diventano importanti testimoni di un percorso storico antropologico e di un cammino di fede e spiritualità. Alcuni santini esposti sono realizzati con tecniche traforate o fustellate, aggiungendo ulteriore fascino all’esposizione.

Un capitolo importante della mostra è dedicato alle “Letterine di Natale”, diffuse a partire dal 1800 come messaggi augurali destinati ai genitori e talvolta indirizzati direttamente al Gesù Bambino. Le letterine, alcune scritte dai bambini, sono realizzate con carta leggera o traforata, arricchite da rilievi dorati e spolverate di porporina argentata o dorata.

ricordi Preziosi del Natale di Carta” non è solo un’occasione per rivivere i ricordi dell’infanzia e per gli adulti per emozionarsi, ma rappresenta anche un viaggio affascinante attraverso la tradizione delle cartoline e dei biglietti augurali del secolo scorso. Questo percorso identifica una marcata evoluzione della società e del costume.

Il rettore, Padre Andrei Ficàu, del Santuario di San Francesco Antonio Fasani merita un ringraziamento speciale per aver ospitato questa lodevole iniziativa espositiva in preparazione al Santo Natale 2023. Tutta la cittadinanza, le autorità, le confraternite e le associazioni sono caldamente invitate a partecipare a questo straordinario evento che celebra la magia del Natale attraverso il medium affascinante della carta.

Facebook
WhatsApp
Email