SPORT Nuoto         Pubblicata il

Il giovanissimo Alessio Mustaccioli (Sport 2000 Lucera) terzo ai Criteria Nazionali di nuoto

condividi


 
di Costantino Montuori 
 
Ha infranto il muro del tempo e abbattuto il miglior crono personale nella finalissima in cui è stato stabilito il record dei 'Criteria' italiani giovanili. 
 
Parliamo del quattordicenne nuotatore lucerino Alessio Mustaccioli, in forza al Centro Sportivo 'Sport 2000 Lucera', terzo nei '50 Stile Libero Ragazzi 2008' col proprio 'best time'. Quello pari a 24 secondi e 37 centesimi ben 55 in meno del precedente stabilito appena un mese fa, il 26 febbraio, a Campodipietra. 
 
È avvenuto domenica, 27 marzo, nella prima sessione valida per la sezione maschile in vasca corta dei 'Criteria' nazionali in svolgimento allo 'Stadio del Nuoto' di Riccione. 
 
COSÌ LA CLASSIFICA ED I TEMPI NEI '50 STILE RAGAZZI 2008'
 
1. Francesco Ceolin (Team Verona) 23''90 record dell'evento uguagliato (precedente 23''90 di Giovanni Izzo del 2012) - primato personale (precedente 24''41 del 30 gennaio 2022 a Verona); 
 
2. Michele Pio Funiciello (Time Limit) 24''14 - primato personale (precedente 24''54 del 12 marzo 2022 a Pozzuoli); 
 
3. Alessio Mustaccioli (Sport 2000 Lucera) 24''37 - primato personale (precedente 24''92 del 26 febbraio 2022 a Campodipietra). 
 
IL RISALTO ATTRIBUITO DALLA FEDERAZIONE NAZIONALE 
 
A riprova della valenza dell'evento e della singola gara la Federnuoto ha concesso non poco risalto sull'omonimo portale www.federnuoto.it. Ve ne diamo un breve saggio attraverso i virgolettati a seguire. 
 
"Cade un record della manifestazione in una delle gare più attese. Lo stabilisce il veneto Francesco Ceolin, nei 50 stile libero ragazzi 2008, eguagliando il 23''90 siglato dal bolognese Giovanni Izzo nel 2012. Il 13enne di veronese - tesserato per Team Verona - toglie cinquantuno centesimi al primato personale, limando il 24''41 nuotato proprio a Verona lo scorso 30 gennaio. 
 
"Sul podio, insieme al velocista scaligero, Michele Funiciello (Time Limit) e Alessio Mustaccioli (Sport 2000 Lucera), rispettivamente secondo e terzo con i personali in 24''14 (in precedenza 24''54) e 24''37 (anco prima 24''92). 
 
LE DICHIARAZIONI DEL PRIMATISTA NELLA MANIFESTAZIONE
 
"Ho sempre sognato questo record e di poter calcare certi palcoscenici", sottolinea Ceolin. "Forse potevo limare qualche centesimo. Dedico questo successo alla mia Tata, che mi ha sempre sostenuto nei momenti di difficoltà ed ovviamente alla mia famiglia", conclude l'atleta vincitore. 
 
Per parte nostra non possiamo che felicitarci con il nostro Mustaccioli per un podio tanto atteso alla vigilia quanto meritato in corsia. Bene, molto bene! 
 
(Le foto sono state assunte dalle pagine 'social' del 'Centro Sportivo Sport 2000' di Lucera)

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic