CULTURA Incontri         Pubblicata il

Luca Bianchini apre la terza stagione 'Tra palco e realtà'




Al Convitto Bonghi di Lucera è iniziata la terza rassegna letteraria “Tra palco e realtà”: letteratura, musica, poesia, cinema, appuntamento immancabile, diventato punto di riferimento culturale nel corso degli anni, grazie anche alla partecipazione sempre più numerosa da parte del pubblico.
La Dirigente, prof.ssa Mirella Coli, coadiuvata dai suoi collaboratori, prof. Calabrese Roberto e prof. Pazienza Vincenzo, ha dimostrato particolare attenzione ed interesse a tale iniziativa. L’evento è organizzato in collaborazione con Libreria Kublai.
Ad aprire la serie di appuntamenti, lunedì 4 novembre, è stato lo scrittore e conduttore radiofonico Luca Bianchini con la presentazione del suo libro “So che un giorno tornerai” (Mondadori, 2019): un romanzo sulla ricerca delle nostre origini, la scoperta di chi siamo e la magia degli amori che sanno aspettare. Con ironia e un pizzico di nostalgia, l’autore prende il lettore per mano e lo porta a conoscere i sentimenti più nascosti in ognuno di noi, per scoprire che non hanno confini, “da Trieste in giù”. Lo scrittore torinese regala la speranza, quella che resta dopo la fine di un grande amore o quando si desidera così tanto che qualcuno torni a far parte della propria vita, o meglio ancora che ci resti in un utopico “per sempre”. Guarda il VIDEO
(S.D.G.)

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic