SPETTACOLI Teatro         Pubblicata il

Procede con grande successo 'Classica di classe': centinaia di studenti da tutta la Capitanata. Un progetto degli Amici della Musica 'Giovanni Paisiello' di Lucera




Procede con grande successo “Classica di classe”, il progetto di lezioni concerto dedicate agli alunni delle scuole della provincia di Foggia ideato e condotto dall’associazione Amici della Musica “Giovanni Paisiello” di Lucera.

Finora sono stati già tre gli incontri, di cui due hanno visto partecipare centinaia di studenti delle primarie e delle medie provenienti da diversi comuni, mentre il terzo è stato un importante appuntamento con il progetto Erasmus “We have the power” della scuola Pio XII di Foggia che ha ospitato ragazzi e docenti dalla Turchia, Romania, Lituania, Bulgaria e dal Portogallo che hanno visitato la città di Lucera e assistito agli eventi al Teatro Garibaldi.

All’ultima lezione concerto, quella del 6 aprile scorso, hanno preso parte oltre un centinaio di ragazzi delle scuole Santa Chiara-Pascoli-Altamura di Foggia, Tommasone-Alighieri di Lucera e Aldo Moro di Stornarella/Ordona che hanno potuto ammirare la Fortezza svevo-angioina e il Museo civico Fiorelli.

Alcuni bambini in grembiule blu si sono seduti sul palco, a pochi centimetri dalla violinista cino-canadese Cordelia Paw, dal pianista americano Andrew Wright e dal violoncellista foggiano Francesco Mastromatteo, tre artisti noti a livello internazionale che la sera stessa si sono esibiti per il pubblico di “Fatti ad Arte”, stagione di Musicalis Daunia, progetto che coinvolge la Paisiello e l’azienda L’Opera bvs di Foggia.

E proprio Mastromatteo, che è direttore artistico di Musicalis Daunia, ha introdotto i giovani allievi nel mondo dei compositori le cui musiche sono state eseguite, nei messaggi che quelle pagine ancora trasmettono e nelle atmosfere dell’epoca.

“‘Classica di classe’ è la nostra perla per l'alfabetizzazione musicale e l'approfondimento storico artistico dei giovani e giovanissimi di Capitanata. Siamo lieti della risposta positiva dei dirigenti scolastici e dei docenti al nostro invito a prendere parte a momenti d’arte straordinari e siamo felici dell’entusiasmo con cui i ragazzi si approcciano a tutto questo”, spiega Mastromatteo.

Fatti ad arte” si apre, dunque, alla condivisione del suo patrimonio di bellezza rappresentato dalla musica, un patrimonio di ben trentasei anni ininterrotti di attività, concerti e iniziative che hanno reso la città di Lucera capitale della musica da camera.

Un progetto nuovo che si realizza grazie all’apporto della responsabile Marika Perna, musicista e docente, che ha creato un ponte formativo-culturale tra l’associazione e gli istituti scolastici, che fin da subito hanno abbracciato l’iniziativa delle matinée che non rappresentano delle prove generali aperte al pubblico, ma dei veri e propri incontri per l’accrescimento culturale delle nuove generazioni, avvicinandole ai grandi autori e alla musica da camera, consentendo di ascoltare dal vivo grandi interpreti e le spiegazioni del musicologo Francesco Mastromatteo.

Musicalis Daunia è realizzato con il contributo della Regione Puglia - “Patto per la Puglia 2014-2020 – Area di intervento IV – Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”, il sostegno della Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e delle attività imprenditoriali del territorio attente alle iniziative musicali di qualità quali Nonsoloaudio e Clivio pianoforti.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic