SPETTACOLI Teatro         Pubblicata il

Grandi ospiti internazionali da sabato al Garibaldi di Lucera




LUCERA – La stagione “Fatti ad arte” di Musicalis Daunia torna ad ospitare nella sua unica esibizione italiana per il 2019 Cordelia Paw, violinista cino-canadese in grande ascesa nel Nord Europa e che attualmente è concert master della Rotterdam Sinfonietta.

Sabato 6 aprile suonerà al Teatro Garibaldi di Lucera in trio con Andrew Wright, pianista che si sta affermando come artista brillante ed altamente versatile, stimato dalla critica, impegnato in concerti sia negli Stati Uniti che in Europa, soprattutto a L’Aia, dove è docente al Conservatorio Reale, e con Francesco Mastromatteo, apprezzato violoncellista che si esibisce regolarmente negli States ed è docente di Musica da Camera al Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, sede di Rodi Garganico, nonché direttore artistico di “Classical Music for the World” di Austin, negli Stati Uniti, e di Musicalis Daunia, progetto dell’associazione Amici della musica “Giovanni Paisiiello”di Lucera e de L’Opera Bvs di Foggia.

Cordelia Paw è vincitrice di numerosi concorsi in Canada e negli Stati Uniti, ha debuttato alla Carnegie Hall come componente del quartetto “Sospiro” nel 2008, anno in cui ha anche vinto la Oneppo Chamber Music Competition in duo con pianoforte presso la Yale University, debuttando in tale formazione per la Chamber Music Society of Lincoln Center nello stesso anno.

In programma sabato sera le Variazioni op.121 a di Beethoven e il Trio op.100 di Schubert reso celebre anche dalle sequenze di Barry Lindon.

 

Martedì 9 aprile ancora grandi interpreti internazionali per il quinto concerto del calendario di “Fatti ad arte”. Torna a Lucera, per la prima volta al Garibaldi, Joseph Puglia, considerato uno dei violinisti migliori al mondo nel repertorio contemporaneo, ai vertici di una carriera cameristica e solistica di assoluto prestigio. Suonerà anche lui con Andrew Wright.

I due musicisti, entrambi americani, proporranno un programma tradizionale ricchissimo che partirà dalla brillantissima Sonata op.12 n.1 di Beethoven, piena di esuberanza virtuosistica per entrambi gli strumenti, e proseguirà con la celebre Partita in mi maggiore per violino solo di Bach, caposaldo del repertorio violinistico. Quindi si ascolterà la meravigliosa quarta Ballata op.10 di Brahms. Il concerto si concluderà con la Sonata per violino e pianoforte di Debussy.

Cordelia Paw, Joseph Puglia ed Andrew Wright terranno anche una master class al Conservatorio Umberto Giordano di Foggia, istituzione con cui la Paisiello ha avviato da tempo una proficua collaborazione.

Entrambi i concerti avrannoinizio alle 20.30 e saranno trasmessi in diretta streaming sul sito di Musicalis Daunia (http://www.musicalisdaunia.com/live.asp) e dopo qualche ora sarà riproposto sulla pagina Facebook dell’associazione: Amicidellamusicapaisiello.

L’ingresso è con abbonamento o biglietto (dagli 8 ai 12 euro) acquistabile al botteghino da un’ora prima dell’evento. Sono previste riduzioni per i giovani e convenzioni per studenti e personale dell’Università degli Studi di Foggia.

Musicalis Daunia è un progetto della XXXVI stagione concertistica degli Amici della Musica di Lucera, associazione presieduta da Elvira Calabria, ed organizzato in collaborazione con L’Opera Bvs di Foggia. È realizzato con il contributo della Regione Puglia - “Patto per la Puglia 2014-2020 – Area di intervento IV – Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”, il sostegno della Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e delle attività imprenditoriali del territorio attente alle iniziative musicali di qualità quali Nonsoloaudio e Clivio pianoforti. 

Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i numeri: 0881-708013 e 348-6502230 o l’indirizzo email info@musicalisdaunia.com.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic