NEWS ON LINE Scuola         Pubblicata il

4^D Lucera -Alternanza Scuola-Lavoro: pensieri e tabù




Ogni anno dal 2015 gruppi di studenti per la prima volta hanno l’opportunità di uscire dal contesto scolastico ed affacciarsi al mondo lavorativo; tuttavia emergono opinioni contrastanti: “Innovazione didattica, dunque, o una sorta di “sfruttamento” mascherato dalla formazione?”

Abbiamo chiesto il parere all’attuale Rappresentante dell’I.I.S. “Ruggero Bonghi-Rosmini” dell’a.s. 2017/2018 Ventrella Antonio della classe 4^D:

 

“La Scuola-Lavoro può essere una grande opportunità per noi studenti se svolta in modalità e luoghi inerenti al percorso scolastico intrapreso dallo studente.”

 

Abbiamo, inoltre, raccolto i pareri dei ragazzi della classe 4^D dello stesso Istituto che hanno recentemente intrapreso il loro percorso di alternanza! Questi si dimostrano molto entusiasti del loro primo giorno “di lavoro” nello studio di grafica pubblicitaria “Mediaweb graphic “  di Lucera :

Domenico ci dice: “Le mie prime impressioni sono state positive, la presentazione del progetto ha più che soddisfatto le mie aspettative, mi verrà data l’opportunità di migliorare le mie competenze in ambito informatico.”

 

Virginia: “Nel mio tempo libero adoro scrivere e confrontarmi con nuove realtà tramite esperienze dirette, e poter fare ciò che più mi rispecchia durante l’alternanza Scuola-Lavoro è davvero il massimo! Per uno studente è importante conoscere le problematiche della società odierna e questo progetto ci stimola ad avvicinarci alle nuove realtà e a raccontarle! Rivesto il ruolo di giornalista!”

 

Alice: “Ero molto nervosa prima di incontrare il mio Tutor aziendale, non sapevo se sarei stata all’altezza del compito che mi sarebbe stato affidato ma mi sono dovuta ricredere! Si è creato in azienda un clima di amicizia sin dal primo momento inoltre sono molto eccitata poiché la mia passione si è tramutata in “lavoro”! Potrò esprimere la mia creatività tramite le foto che accompagneranno le testate giornalistiche dei miei compagni. Non vedo l’ora di iniziare!”

Vincenzo: “Sull’alternanza si sono creati “falsi miti”! Non si tratta assolutamente di sfruttamento di mano d’opera, anzi, dopo il primo incontro tenutosi in azienda sono sicuro che sarà un’esperienza senza precedenti!”

 

Oltre ai ragazzi anche i docenti hanno espresso i propri pareri, ci parla un’insegnante coinvolta nel progetto:

 

La Scuola-Lavoro permette agli studenti di conoscersi e scoprire le proprie propensioni attitudinali e di capire il proprio posto nel mondo lavorativo; può aiutare i giovani a sviluppare fiducia in se stessi e capacità di leadership in un’atmosfera di amicizia.”

L’alternanza Scuola-Lavoro si sta dimostrando per questi ragazzi uno strumento vincente, in grado di aumentare la competitività e le prospettive di occupabilità dei più giovani. Non possiamo che dirvi “In bocca al lupo ragazzi!”.

 

Progetto di alternanza Scuola-Lavoro dell’a.s. 2017/2018 dell’ I.I.S. “Ruggero Bonghi-Rosmini”

Classe 4^D

Davide Di Molfetta

Virginia Ferrante

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic