NEWS ON LINE Costume e Società         Pubblicata il

Il Santo del Giorno - a cura di Nicola Spallone




LUN 13 GEN SANT’ILARIO 
MAR 14 GEN SAN FELICE
MER 15 GEN SAN MAURO
GIO 16 GEN SAN MARCELLO
VEN 17 GEN SANT’ANTONIO ABATE   
SAB 18 GEN SANTA LIBERATA
DOM 19 GEN SAN MARIO
LUN 20 GEN SAN SEBASTIANO

IL GIORNO 17 GENNAIOLA CHIESA RICORDA:
SANT’ANTONIO ABATE
SANT’ANTONIO ABATE IN CINESE聖安東尼殺 
SANT’ANTONIO ABATE IN RUSSO САНТАНТОНИО АБАТЕ
SANT’ANTONIO ABATE IN GIAPPONESE  サンアントニオ・アバテ
 
NATO a Coma, Egitto nel 250?
MORTO a Tebaide, Alto Egitto, il 17 gennaio 356
 
MARTIROLOGIO ROMANO: Sant’Antonio abate, che, rimasto orfano, facendo suoi i precetti evangelici, distribuì tutti i suoi averi ai poveri e si ritirò nel deserto della Tebaide, dove intraprese la vita ascetica. Si adoperò pure per la fortificazione della Chiesa, sostenendo i confessori della fede durante la persecuzione dell’imperatore Diocleziano e appoggiò Sant’Anastasio nella lotta contro gli ariani. Furono tanti i suoi discepoli da essere chiamato padre dei monaci.
In Thebáide sancti Antónii Abbátis, qui, multórum Monachórum Pater, vita et miráculis praeclarissimus vixit; cuius gesta sanctus Athásius insigni volúmine prosecútus est. Ejus autem sacrum corpus, sub Justiniáno Imperatóre, divina revelatióne repértum et Alessandríam delátum, in Ecclésia sancti Joánnis Baptistae humátum fuit.
 
È patrono degli eremiti, dei monaci, dei canestrai e di tutti gli animali domestici.
Emblema: Bastone pastorale, Maiale, Campana, Croce a T.
 
Uno dei più illustri eremiti della storia della Chiesa è Sant’Antonio Abate. Condusse una vita anacoretica per più di 80 anni prima in un deserto e poi sulle rive del Mar Rosso. In vita, attratti dalla sua fama di santità, accorrevano da Lui, pellegrini e bisognosi di tutto l’Oriente. Anche Costantino ed i suoi figlio cercarono di consultarlo. 
Nel giorno della Sua memoria liturgica si benedicono le stalle, si portano a benedire gli animali e si usano accendere “ i focarazzi”,”i foc “,“ falò” che hanno la funzione purificatrice e fecondatrice.
 
Nicola Spallone

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic