Lucera, 14 Giugno 2024

Lucera ‘fa la differenza’

Nel pomeriggio un workshop presso l’Assessorato alle Politiche Sociali 

LUCERA– Si terrà nel primo pomeriggio di oggi, alle 15,30, presso l’Assessorato alle Politiche Sociali e Giovanili di via Petrarca, l’incontro inaugurale sui workshops di approfondimento nell’ambito del programma ‘Fai la Differenza’.

Una progettualità di sensibilizzazione a sostegno della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani nel territorio comunale.

Promotrice dell’iniziativa la dottoressa Malvina Paolozza, presidente del Comitato di quartiere ‘San Pio X’, di concerto con l’Assessorato ai Servizi Generali del Comune di Lucera, che ne ha affidato la progettazione esecutiva e la relativa fase gestionale all’agenzia Aforis di Foggia, d’intesa con la locale sezione del Wwf ed il Circolo ‘Gaia’ di Legambiente, attivo nel capoluogo dauno.

L’Agenzia di Formazione e Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile di Foggia, associazione ‘no profit’ è dal ‘93 ente gestore del Laboratorio per l’Educazione Ambientale di Capitanata, promotrice sul territorio pugliese, di un’analoga idea progettuale varata nel 1997.

Al sodalizio dauno è toccata anche la gestione della Scuola per Consulenti e Revisori Ambientali Emas in seno alla Provincia di Foggia.

Gli appuntamenti, in calendario in questo e nelle prossime settimane, si indirizzeranno verso gruppi di discussione, ridotti in numero, per snellire le operazioni di confronto tra le parti.

Il ‘target-group’, cui si l’iniziativa si rivolge, è costituito da interlocutori privilegiati ed ‘opinion leaders’ in rappresentanza di Amministrazioni ed Enti Locali, associazioni ambientaliste e di volontariato.

Ma anche del mondo dell’impresa e delle organizzazioni sindacali, del settore agricolo e del comparto della cooperazione.

Costantino Montuori

Facebook
WhatsApp
Email