POLITICA Provincia         Pubblicata il

Sindaco di Manfredonia con il Tribunale lucerino




Nelle esternazioni delle ultime ore, giunte a distanza di poco le une dalle altre, le Istituzioni e le rappresentanze politico-ammministrative di Manfredonia - una delle sei sezioni giudiziarie distaccate del Foggiano a dover chiudere i battenti con il decreto legge sulla revisione della geografia della giustizia - si schierano al fianco di Lucera e del suo Tribunale minacciato dalla cesoia dei tagli ministeriali.

Nella mattinata di ieri, lunedì 20 agosto, sul tema si erano registrate le esternazioni del Sindaco del centro sipontino, Angelo Riccardi (in foto), il quale ha fatto sapere di essere intenzionato ad inviare una comunicazione al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano contro la chiusura del Palazzo di Giustizia lucerino e delle sedi staccate di Apricena, Rodi Garganico e Manfredonia.
“Il Governo ha sottovalutato il territorio di Capitanata, uno di quelli più a rischio criminalità del Paese. Fino a qualche mese fa si parlava di istituire a Manfredonia la Direzione Distrettuale Antimafia, ed ora, si sopprime il Tribunale. Assurdo. Ecco perché invierò una nota al Capo dello Stato per ribadire l
'importanza di conservare un Tribunale importante e storico come quello di Lucera e soprattutto mantenere aperta la sezione distaccata di Manfredonia. La provincia di Foggia è terra di infiltrazioni mafiose che controllano l'economia locale, nulla di diverso da altre zone della Calabria e della Sicilia, dove sono stati salvati diversi Tribunali. In Capitanata occorrono più presidi di giustizia” ha rimarcato il primo cittadino manfredoniano in un passaggio registrato dal collega Saverio Serlenga.

E, ancora, ieri pomeriggio, nella sala di rappresentanza della Prefettura a Foggia, l’Onorevole Michele Bordo, anch’egli di Manfredonia, ha ribadito l’unità di intenti che deve contraddistinguere la “comune battaglia”, come l’ha definita, per la salvezza e la salvaguardia del presidio giudiziario di piazza Tribunali.

Il deputato del Partito Democratico ha invitato, come anticipato da Lucerabynight, ha chiesto di aprire subito l’iter parlamentare di discussione sul futuro prossimo della giustizia in terra dauna. Nelle parole, in queste ultime, Manfredonia pare voglia schierarsi con Lucera.

Costantino Montuori

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic