Lucera, 20 Maggio 2024

G.Petrilli, Piante Carnivore

E- stata inaugurata, nelle stanze gentilizie di Palazzo D-Auria Secondo  a Lucera, la mostra dell-artista lucerino Giuseppe Petrilli, Piante Carnivore. La personale è inserita nell-ambito degli eventi collaterali del Festival della Letteratura Mediterranea, il cui tema, quest-anno, è l-Eros. La mostra si compone di due sezioni: disegni e dipinti. I disegni, frutto della ricerca degli ultimi anni di Petrilli, sono stati realizzati in digitale e impressi su pannelli di forex; i dipinti, invece, con colori acrilici su tela e tavola. Le opere di Giuseppe Petrilli sono finestre aperte sulla sensualità che nella donna trova la sua forma più pura. “L-erotismo è un grande motore di vita perchè, concettualmente, non prescinde dall-intelligenza, anzi, la presuppone”, sostiene l-artista, che ha realizzato i lavori esposti avvalendosi degli autoscatti fotografici di giovani donne. “La mia modella è una donna consapevole della propria femminilità e della sua forza seduttiva e la mostra attraverso il proprio corpo, “indossando” la nudità con grande naturalezza”, precisa Petrilli. Le Donne, quindi, epicentro della sensualità, forza magnetica, Piante Carnivore…La mostra resterà aperta fino al 30 settembre.


www.sundayradio.it


GUARDA IL VIDEO

Facebook
WhatsApp
Email