CULTURA Incontri         Pubblicata il

Alberona si legge, incontro con Angela Nanetti

condividi


Progetto Lettura, appuntamento con l’autrice di “Mio nonno era un ciliegio”ALBERONA – Una festa dedicata alla lettura, al mondo che si schiude davanti agli occhi ogni volta che si apre un libro e si comincia a esplorare una nuova storia: mercoledì 5 maggio, dalle 9.30, la palestra comunale di Alberona ospiterà l’incontro tra gli studenti del borgo e la scrittrice Angela Nanetti. L’appuntamento giunge al termine del percorso intrapreso con Progetto Lettura, iniziativa dell’istituto comprensivo alberonese. Negli ultimi anni, le scuole comunali di Alberona hanno utilizzato i fondi Pon per promuovere l’educazione alla lettura, l’approfondimento della tradizione letteraria legata alla storia, alle vocazioni e al racconto del territorio.Lo scorso anno, sempre grazie al “Progetto Lettura”, le ragazze e i ragazzi delle scuole alberonesi sono stati protagonisti della “Settimana del Libro”, con sette giorni di letture, incontri e teatro e un mercatino. Un cammino che, il 5 maggio, proseguirà grazie all’incontro tra gli studenti e Angela Nanetti. La scrittrice bolognese (www.angelananetti.it) ha all’attivo numerosi premi e molte opere di successo. Dopo il suo esordio come scrittrice di romanzi per ragazzi con “Le memorie di Adalberto”, l’autrice di “Mio nonno era un ciliegio” (un successo edito in quindici paesi) ha ottenuto premi prestigiosi, proseguendo nella narrazione dello sconfinato e complesso universo dei giovanissimi. Il suo intervento, nella giornata finale di “Progetto Lettura”, sarà preceduto dai saluti e dall’introduzione di Annamaria Bianco, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Alberona.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic