Lucera, 18 Luglio 2024

Lucera al via la mensa scolastica





Il Comune di Lucera da anni non era così puntuale per l'attivazione della mensa nelle scuole primarie, infatti da lunedì 18 settembre srannao distribuiti i pasti.

L'argomento mense era stato già annunciato dall'assessore Maria Barbaro, lo scorso luglio in Consiglio comunale, e dopo l'annuncio, la Consigliera comunale del gruppo Azione Lucera, Rossella Travaglio, si è fatta promotrice affinchè la distribuzione avvenisse in anticipo rispetto a gli anni scorsi.

"Lavorando in una scuola primaria di Lucera, – dichiara la Travaglio – in una classe a tempo pieno che usufruisce del servizio mensa, conosco bene le esigenze delle famiglie e quanto sia importante l'attivazione del servizio il prima possibile. Per questo ho insistito affinché la mensa iniziasse già a settembre, trovando adesione della società e collaborazione da parte degli uffici comunali che vivamente ringrazio. La partenza della mensa – conclude la Consigliera comunale – è stata fissata per lunedì 18 settembre e per me e per questa amministrazione rappresenta un grosso successo".

L'assessore all'istruzione, Maria Barbaro, ha dichiarato che "il percorso non è stato semplice, ma non abbiamo mai perso la speranza di dare un servizio fortemente richiesto dalle famiglie. L'assessorato a me affidato, con non poche problematiche è riuscito a rispettare quanto preannunciato nel mese di luglio, quindi ad avviare il servizio mensa già da lunedì 18 settembre. È la prima volta che a Lucera accade ciò e sono veramente orgogliosa di poter offrire finalmente alle famiglie maggiore tranquillità nell'organizzazione della loro quotidianità, potendo contare sul tempo prolungato sin dai primissimi giorni di scuola". La Barbaro continua affermando che "Fondamentale nell'organizzazione sono stati gli uffici comunali della pubblica istruzione nella persona del dott. Giancarlo Flaminio e della dipendente Marisa Petti, nonché del Segretario comunale dott. Pierluigi Caso. Efficientissimi nella gestione degli imprevisti dell'ultima ora sono stati i Dirigenti scolastici dei tre istituti comprensivi Trivisonne, Chiechi e Bianco. Si spera di poter migliorare il servizio con il supporto della nutrizionista della società e implementando il dialogo tra la società e la scuola risolvendo criticità o fornendo giusti chiarimenti alle domande della scuola". L'assessore infine conclude con dare il "Buon inizio mensa bambini di Lucera".

I buoni pasto costeranno 2,70 euro l'uno e il blocchetto è composto di 20 buoni per un totale di 54,00 euro e si potranno pagare con il sistema pagoPa Comune di Lucera, o con un bonifico bancario dell'ente: Iban di tesoreria: IT30B03069041310000004644.

Dopo il pagamento, i genitori potranno ritirare i blocchetti presso la scuola di competenza che li rilascerà dopo presentazione della ricevuta.

Per le famiglie con Isee inferiore a 5.000,00 euro, invece, possono recarsi presso gli uffici dei servizi sociali per compilare la modulistica e consegnarla, poi, all'uffico protocollo.



(A.B.)

Facebook
WhatsApp
Email