SPORT Calcio         Pubblicata il

Lanza: “Juventus ci apre le porte del gran calcio”


La rappresentativa degli Allievi provinciali del Gsd San Pio X Lucera


È ufficiale: l’accordo tra Juventus F.C. e il Gruppo Sportivo Dilettantistico San Pio X è stato siglato. La società lucerina, dopo essersi recata con i dirigenti Eugenio e Maurizio Mastromatteo, nei giorni scorsi presso ‘Il Palazzo Juve’ è riuscita ad ottenere la firma sul contratto che la legherà allo staff della ‘Vecchia Signora’.

Difatti a partire, dall’anno prossimo, il club torinese affiancherà la società di via Montegrappa, garantendo una migliore qualità nella preparazione tecnica dei ragazzi, attraverso degli ‘stage’ che gli allenatori del San Pio X terranno presso la ‘Juventus University’ di Torino.

Inoltre i ragazzi saranno seguiti anche da visite costanti da parte di osservatori e selezionatori alla ricerca di ‘piccoli-grandi talenti’. I giovani iscritti alla scuola calcio vestiranno, inoltre, con kit-abbigliamento Nike ufficiale. Si tratta di un progetto di non poca consistenza, poiché soltanto sei società pugliesi erano state ritenute idonee dalla Juventus per entrare a far parte dello ‘Juventus Soccer Schools’ e nella provincia di Foggia, il San Pio X è l’unica ad avvalersi di questa opportunità.

“Giocare per la Juventus non significa esserne tifosi, perché la fede non si cambia, ma vuol dire avere la possibilità aprire una porta nel calcio che conta e allenarsi con metodi di lavoro di elevata qualità”
, queste le parole del dirigente del San Pio X, Antonio Lanza appena appresa la notizia.

Leonardo Campanelli

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic