CULTURA Mostre         Pubblicata il

Personale di Pittura di Giacomo De Troia  'Pittura Sul Teatro Della Vita' A.N.M.I.G. Foggia

condividi


Sabato 12 Novembre con inzio dalle ore 18,00 si terrà la inaugurazione della personale di pittura dell'artista pittore e pennello d'oro maestro  Giacomo De Troia, presso la sede della A.N.I.M.G.(Associazione Nazionale Mutilati E Invalidi di Guerra  sezione provinciale di Foggia  ( presidente insegnante  Maria Antonietta Tella) in via G. Matteotti, 24 Foggia e in stretta collaborazione con il Corpo Volontario Intervento Pubblico e  Protezione Civile  Lucera Foggia (presidente ipafdr.Vincenzo Battista, vice presidente maestro Giacomo De Troia). La personale di Pittura intitolata 'Pittura Sul Teatro della Vita' aperta al pubblico dal giorno 12 Novembre al 20 Novembre 2022 dalle ore 18,00 alle ore 21,00 ed esposti 25 dipinti di varia misura con tecnica ad acrilico su tela e con espemporanea di pittura durante la serata.

 Per la buona riuscita della serata inaugurale  collaborano il Gruppo "Gli Argivi" con la associazione Daunia da  Amare di Foggia. con un alternarsi di arte, momenti musicali e lettura di poesie degli autori Elina Miticocchio,Giorgio Pellicano, Anna Delle Noci, Ruggiero Balducci e Salvatore di Flumeri e le  tematiche presentate dal signor  Giovanni Manzari.

La personale di pittura dal titolo "Pittura Sul Teatro Della  Vita, (nota critica del critico d'arte Giuseppe e Teodosio Marcucci Milano-Brera 2004. L'artista De Troia racconta il proprio vissuto attraverso i suoi dipinti, le proprie esperienze di vita vissute e che ognuno vedendo il dipinto dell'artista De Troia si può identificare in quello che è stato dipinto.

Un Es che parla con il pennello. La verità messa in opera sulla tela con i colori .

L'artista pittore Giacomo de Troia nasce a Lucera città d'arte  nel 1961 dove attualmente esercita  la sua attività di artista pittore.

Sin da ragazzo  si evidenzia il suo talento nel disegno ed intraprende, successivamente la sua attività creativa con terre cotte ornamentali, ceramiche e lavori su vetrate artistiche  e monumenti destinati ad uso funebre.

La sua creatività  lo spinge ad abbracciare il linguaggio pittorico, frequentando come autodidatta  specifici corsi  sulla tecnica pittorica.

Dopo varie valutazioni decide di dedicarsi all'arte pittorica  iniziando ad esporre  nella sua città natale,  questo gli permette  di ricevere gratificazioni anche dalle istituzioni locali e pianificare  i suoi eventi d'arte.

Negli anni successivi inizia a viaggiare in Italia, conoscendo e confrontandosi  con altri artisti talentuosi  che lo coinvolgono  in varie attività espositive.

La grammatica pittorica di De Troia è pensiero, riflessione, metafora di realtà esistenziale, dialogo continuo con la propria interiorità, quesiti sull'Enigma del vivere e sul mistero dell'essere nel mondo.

De Troia si presenta al fruitore con uno stile personale attento al dettaglio, alla resa dinamica nel figurativo come in quell' INFORMALE-FORMALE di taluni paesaggi che con cromie delicate alludono al mistero dell'infinito.

Dopo il 2012, De troia inizia una graduale evoluzione pittorica tralasciando il mondo fiabesco e iniettando una nuov grinta al suo estro,le sue pennellate di colori donano luminosita ai dipinti rendendoli nel complesso più suggestivi al fruitore.

La cittadinanza, le associazioni,le scuole son invitate a partecipare alla inaugurazione e a visitare la personale di Pittura.

Vincenzo Battista

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic