HI-TECH In the web         Pubblicata il

L'importanza di tenere la casa ordinata, tra benessere interiore e utilità

condividi


L'importanza di tenere la casa ordinata, tra benessere interiore e utilità

Tenere in ordine la casa non è solo una questione estetica o di comodità. È una parte importante anche per il nostro benessere mentale ed emotivo. Una casa disordinata può essere una seria fonte di stress, mentre una casa pulita e organizzata può favorire il relax e la distensione dei nervi, creando una vera e propria pace interiore. Inoltre, una casa ben sistemata rende più facile trovare gli oggetti quando servono, e riduce le possibilità di infortunio. Oggi, dunque, vedremo insieme quali sono questi vantaggi nel dettaglio e come organizzarsi.

 

Quali sono i vantaggi derivanti dall'organizzazione della casa?

Ci sono molti motivi per cui è importante tenere in ordine la casa. Innanzitutto, quando l'abitazione è organizzata e ordinata, ci si sente meglio emotivamente, come anticipato poco sopra. Inoltre, la prospettiva di poter contare su un ambiente del genere rende molto più facile godersi l'idea del relax, una volta tornati a casa dopo il lavoro o lo studio.

In secondo luogo, la mancanza di disordine - come insegna la filosofia zen - aiuta lo spirito e incanala energia positiva. Ovviamente una casa in totale ordine permette di trovare facilmente le cose che ci servono, quando ci servono, risparmiando anche del tempo prezioso. Il senso di pulizia, poi, non è solo un valore estetico, ma anche pratico oltre che economico.

Mantenere la casa pulita ogni giorno, infatti, consente di ottimizzare i consumi di detergenti e altri prodotti, andando incontro anche al portafogli. Infine, le attività di riordino, decluttering e pulizia possono diventare una preziosa occasione per passare del tempo con i familiari, e per cementare i rapporti (persino con i bimbi).

 

Consigli utili per tenere la casa in ordine

I vantaggi pratici li conosciamo già: una casa ordinata permette di trovare più facilmente gli oggetti, e di non dover affrontare pulizie straordinarie molto impegnative. Infatti è fondamentale avere una panoramica completa di tutto, dai vestiti posseduti ai libri da leggere, così come degli utensili da cucina o dei prodotti da bagno.

Bisogna fare riferimento anche alle bollette, da tenere sempre in ordine per avere sott'occhio i consumi, e per notare eventuali oscillazioni negli importi. Per comprendere tutti gli indici ci si può informare su approfondimenti ad hoc, come la guida sul psv di VIVI energia, ad esempio. Per tenere la casa in ordine si consiglia di dividere i compiti tra i familiari, e di organizzarsi con una tabella di marcia precisa, che comprende anche gli eventuali turni.

Il già citato decluttering servirà per sbarazzarsi delle cose inutili, ed è altrettanto importante pulire e tenere in ordine con costanza. In sintesi, si dovrà rispettare questo impegno nel lungo termine, così da evitare di accumulare troppa sporcizia o disordine.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic