POLITICA Comune         Pubblicata il

Sindaco, dia risposte chiare e celeri alle famiglie degli alunni dell’Istituto Tommasone

condividi


COMUNICATO STAMPA

 

SINDACO, DIA RISPOSTE CHIARE E CELERI ALLE FAMIGLIE DEGLI ALUNNI DELL' ISTITUTO TOMMASONE!

 

Quando si amministra un Comune non bisogna mai perdere l'obiettivo principale che è dare risposte ai cittadini, ascoltando le loro legittime richieste di spiegazioni e rassicurandoli sui loro dubbi e paure.

Questo è ciò che noi abbiamo fatto nello svolgimento del nostro compito di rappresentanti dei cittadini, quando alcuni genitori dell'Istituto Tommasone si sono rivolti a noi preoccupati perché non sapevano ancora dove si sarebbe svolto l'anno scolastico ormai alle porte, dato che nessuna comunicazione ufficiale è pervenuta da parte del Comune. Abbiamo fin da subito deciso di non entrare nelle questioni tecniche relative ai lavori di adeguamento sismico che si dovranno svolgere nell'edificio scolastico ma abbiamo continuamente monitorato la situazione in silenzio, fino a quando, pochi giorni fa, a seguito di un incontro avvenuto con i funzionari comunali che lavorano sul progetto, ci è stato chiaro che la disorganizzazione a cui ci ha abituato il sindaco e la sua squadra hanno prodotto una situazione di totale disallineamento tra amministrazione, uffici e genitori. Abbiamo deciso allora di incontrare personalmente una delegazione piuttosto nutrita di  genitori che abbiamo accolto giovedì sera nella nostra sede di via Bovio e che, legittimamente, ci hanno chiesto, dopo la totale assenza di comunicazione da parte del sindaco, di farci loro portavoce affinché ricevano informazioni precise e chiare riguardo la futura collocazione delle classi dei propri figli.

Noi non siamo MAI entrati nel merito di quale sia la soluzione più adeguata ma esigiamo che il Sindaco e la sua amministrazione comunale diano al più presto una risposta chiara e completa.  Tale risposta va data non a noi ma alle famiglie degli alunni che giustamente la chiedono da tempo e, visto che ancora nella diretta di oggi, il Sindaco ha ritenuto più importante deridere e mettere in cattiva luce una parte politica che non ha fatto altro che svolgere il suo ruolo di ascoltare e dare attenzione ai cittadini, anziché comunicare quale decisione si è presa in merito alla questione, abbiamo protocollato una richiesta di consiglio comunale urgente sull'argomento.

Se, invece, la decisione è già stata presa, perché non comunicarla subito alle famiglie e perché i lavori, previsti già per gli inizi di luglio, ancora non iniziano?

 

I consiglieri Comunali 

Francesca Niro

Francesco Aquilano

Vincenzo Checchia

Raffaele La Vecchia

Fabrizio Abate

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic