CULTURA Poesie         Pubblicata il

Sui monti della Laga. Poesia di Omar Preziuso

condividi


Sui monti della Laga
(Passeggiando in Abruzzo)

Mentre sto camminando
tra i viottoli
dei monti abruzzesi della Laga
odo suoni inediti...
sento il cinguettio di uccelli
dai colori variegati,
ammiro stupefatto
il passaggio dei cinghiali.

La mia mente è sorpresa
dalla maestosità della natura
che rende affascinanti
anche le sue manifestazioni più semplici.
Raggi tiepidi di sole
incrociano i miei occhi
stanchi ed emozionati...

Il tempo sembra fermarsi,
la tranquillità in quei posti
la fa da padrona,
tanto da portare a soffermare il mio sguardo
sugli alberi secolari
che come antichi eroi
vivono la loro immortalità.

E'  ora di ripartire
e si torna alla normalità
della quotidianità.

Omar Preziuso

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic