CULTURA Lucera         Pubblicata il

Un'opera a fumetti racconta i castelli di Puglia a partire dalla Fortezza lucerina

condividi


 
 
di Costantino Montuori 
 
'Alla Corte di Federico II: Castelli di Puglia raccontati a fumetti' è il titolo di un recente lavoro grafico-letterario. 
 
L'opera fumettistica ha riservato spazio narrativo anche alla Fortezza svevo-angioina di Lucera. 
 
Nella nostra regione, lo Svevo fece costruire o ristrutturare numerosi edifici castellari. 
 
Nel volume si narra la storia di alcuni di questi, la vita di corte e la passione dell'imperatore per la caccia coi falchi. 
 
Il libro nasce dalla collaborazione tra il Consiglio Regionale della Puglia, la Rai e l'Accademia di Belle Arti di Bari. 
 
LA TROVATA DEL RACCONTO TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE 
 
L'espediente narrativo è quello dei 'novellatori'. Sono proprio loro a raccontare al lettore dieci favole del repertorio folklorico pugliese: 'Il contadino e la zappa', 'La casetta della vedova', 'San Brizio patrono di Calimera', 'Una ragazza giudiziosa', 'Amore fraterno', 'Il brigante galantuomo', 'Il ballo con il fazzoletto', 'Il racconto del galluccio', 'La leggenda del lido di San Cataldo', 'Federico e la donna pudica'. 
 
La pubblicazione di un così innovativo testo giunge ad ottocento anni dalla prima visita di Federico II Hohenstaufen alla nostra terra. 
 
LA PRESENTAZIONE DELLA EDIZIONI DEDALO 
 
"Federico II di Svevia è senza dubbio uno dei personaggi più irresistibili mai esistiti: 'stupor mundi', imperatore eclettico e dalle mille sfaccettature, appassionato di viaggi, falchi e castelli; mecenate di sapienti ed all'occorrenza re nonché politico spregiudicato". 
 
"Per ritrarre al meglio i numerosi volti di Federico, e trasmettere il suo fascino anche ad un pubblico giovane, la 'graphic novel' si ispira alle antiche fiabe popolari: tra cantastorie, animali esotici, giullari e danzatrici. Usi e costumi di ieri e di oggi si fondono in maniera sorprendente. 
 
I castelli della Puglia medievale compongono la splendida cornice di queste storie, arricchite da 'QR code' contenenti audiofiabe". 
 
Così Edizionidedalo.it presentano, sul proprio sito, una pubblicazione originale ed ispirata da finalità culturali e divulgative. È senz'altro da leggere. 
 
(La foto è ripresa dalla pagina Facebook Francesca Conte Photo&Video che vivamente ringraziamo)

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic