NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Al Palasport una tenda della Protezione Civile per le vaccinazioni anti-Covid

condividi


 
 
Non c'è tre senza quattro. Al Palasport di Lucera, nel weekend, il Ventunesimo Reggimento Artiglieria 'Trieste' di Foggia, unità in forza all'Esercito italiano, ha installato tre tende destinate alla vaccinazione anti-Covid della popolazione locale e di quella dei Monti Dauni. 
 
Nella mattinata di domenica, 23 gennaio, ci hanno pensato le Guardie Ambientali Volontarie Italiane a piazzarne un'altra, con tanto di marchio della Protezione Civile, proprio accanto alle altre. Tutte insistono all'esterno del perimetro di gioco. 
 
Un gesto solidale, il loro, frutto dell'impegno continuativo che il 'Gavi' ha messo in campo sin dal primo manifestarsi dell'emergenza sanitaria. E che è valso un encomio ufficiale, da parte della Regione Puglia, al sodalizio diretto da Antonio Gennarino e composto da una settantina di elementi. 
 
L'iniziativa ha incontrato il plauso dell'Amministrazione Comunale attraverso l'Assessore ai Servizi per il cittadino ed al Personale, Alfonso Trivisonne. 
 
Tutto fa presagire che entro pochi giorni il Palazzetto dello Sport di viale Canova possa tornare a fungere da centro vaccinale cittadino, sostituendosi all'attuale sede di via Trento presso l'ex Inam. 
 
D'altronde i diversi controlli tecnico-sanitari si sarebbero conclusi. Si attendono evoluzioni. E ve ne daremo contezza. 
 
Costantino Montuori

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic