NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Pitta: 'Sospensione servizio Pronto Soccorso nelle ore notturne'

condividi


 
 
"La Direzione del Policlinico di Foggia mi ha comunicato che uno dei medici del Pronto Soccorso di Lucera è risultato positivo al Covid-19". Ne ha dato annuncio sabato, 1 gennaio, il Sindaco Giuseppe Pitta. 
 
Via Facebook il primo cittadino ha fatto presente che: "Questa criticità, data la scarsità di medici, comporterà la sospensione del servizio di pronto soccorso nelle ore notturne, per alcuni giorni, a far data dal 2 gennaio. Grazie alla disponibilità di tutta la struttura si è scongiurata la sospensione totale del servizio. 
 
Spero che questo momento difficile passi al più presto, dopodiché auspico una convinta ripresa del percorso di potenziamento del nostro Ospedale, ed in questo la Regione Puglia ha il dovere di essere al nostro fianco ed al fianco di questo territorio. 
 
Continueremo a mantenere alta l'attenzione ed a vigilare sulla salute del nostro Ospedale senza fare sconti a nessuno". Sono queste le esternazioni scritte venute dalla massima autorità sanitaria in città. 
 
LA COMUNICAZIONE DEL 'RIUNITI' 
 
Dalla nota a firma della Direzione Sanitaria dei Riunti, postata su FB da Pitta, si apprende che: "Per la positività, al Covid-19, di personale medico in servizio presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale 'F. Lastaria' di Lucera ed in considerazione dell'impossibilità di garantire la copertura h 24 dello stesso, in quanto carente di dirigenti sanitari, come d'intesa con il Direttore della UOC MECAU, si comunica che verranno garantite le prestazioni sanitarie presso il locale Pronto Soccorso dalle ore 8.00 alle 20.00. 
 
Nella fascia oraria 20:00 - 8:00 in considerazione della chiusura del P.S. di Lucera le eventuali necessità assistenziali dei cittadini verranno soddisfatte tramite 118 o altro dei P.S. viciniori. 
 
I pazienti che per esigenze assistenziali, già presenti nel PS e che sono abbisognevoli di osservazione medica, oltre le ore 20:00, verranno trasferiti presso il Dipartimento di Medicina-geriatria di Lucera. 
 
Al termine dell'emergenza sarà comunicata la riapertura h 24 del P.S. dell'Ospedale di Lucera". 
 
Subito si è levato, via social, un coro di preoccupazioni e proteste. Non pochi cittadini invocano, quanto prima, il ristabilimento delle condizioni iniziali. 
 
Il servizio era stato già interrotto sul finire del 2020 per riprendere il 3 maggio 2021. Il tutto dopo l'esecuzione di lavori di miglioramento infrastrutturale, impiantistico e tecnologico degli ambienti interessati. 
 
Costantino Montuori

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic