CULTURA Incontri         Pubblicata il

Nicola Lagioia fa suo il Premio Giambattista Gifuni

condividi


Il 'Premio Giambattista Gifuni' per il 2021 è stato assegnato a Nicola Lagioia. Il quarantottenne scrittore barese, a partire dal 2017, è Direttore del Salone del Libro di Torino, il principale d'Italia. Lo è divenuto anche a seguito della vittoria al 'Premio Strega 2015'. L'iniziativa culturale, giunta alla sua ventesima edizione, è stata ideata e portata avanti dalla Fondazione Nuove Proposte di Martina Franca presieduta da Elio Michele Greco. Scenario della premiazione, tenutasi il 17 dicembre, la Biblioteca del Senato a Roma.

IL RICORDO DELL'INTELLETTUALE LUCERINO

Si tratta di un riconoscimento dedicato al noto intellettuale e bibliotecario lucerino. Un modo assai ben riuscito per commemorare la figura dell'indimenticato Direttore della Biblioteca Civica 'Ruggero Bonghi', amico del filosofo Benedetto Croce, rinvenitore e compilatore del 'Fondo Salandra'. Vale a dire il carteggio del Presidente del Consiglio, Antonio Salandra. Una sorta di alloro internazionale, destinato ai più validi esponenti della cultura italiana e straniera. Coloro che sono in grado di mettere a valore l'importanza della lettura nell'agenda educativa di una comunità.

LE FINALITÀ DEL RICONOSCIMENTO

Il progetto si prefigge di diffondere, nel Paese, la lettura e la scrittura attraverso donazioni di 'mini-biblioteche'. Tutto ciò con particolare rilievo per i comuni meno popolosi, le sedi scolastiche di quartieri 'difficili' e le carceri. In quest'ottica saranno messe a disposizione del premiato alcune collane editoriali di Laterza e del Gruppo Mondadori oltre ad un'opera enciclopedica data alle stampe dall'Istituto Treccani. Il materiale librario sarà offerto in dono ad un'istituzione o ad un'agenzia educativa da questi indicata.

LA COMPOSIZIONE DEL COMITATO DI STUDI

Il Comitato Scientifico del Premio Gifuni è presieduto dalla dottoressa Emilia Lamaro e vede, quali componenti, i professori Francesco Margiotta Broglio e Francesco Paolo Casavola, il dottor Giovanni Gifuni, l'avvocato Elio Michele Greco nonché il dottor Gianni Letta. Nomi, tutti, di sicuro affidamento.

Costantino Montuori

 

Fotografia che ritrae Nicola Lagioia pubblicato da Wikipedia

 

Consigliamo anche la lettura di:

Michele Conte, erede di Giambattista Gifuni

A Fabrizio Gifuni il 'Franco Cuomo International Award'

Gifuni parla a Repubblica della sua Lucera e di quella del nonno

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic