NEWS ON LINE Scuola         Pubblicata il

Il geometra: la scelta giusta per il tuo futuro. Da oggi anche con Bioarchitettura e Design d’Interni. Scegli l'ITET Lucera

condividi




E' ora di pensare 'da grande', scegliere quale sarà il percorso da intraprendere per avere un futuro di successo. L'indirizzo Geaometra, o Costruzioni, ambiente, territorio (CAD) può essere quello più giusto per te.
L’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio consente una formazione professionale per l’inserimento nel mondo del lavoro fornendo al futuro geometra una cultura generale accompagnata da buone capacità linguistiche, espressive , interpretative e, soprattutto, conoscenze dei processi di caratterizzazione della gestione di una impresa edilizia, sia sotto il profilo economico‐organizzativo che sotto quello informatico.

Il Diplomato nell’indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio”:
ha competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti per il rilievo, nell’uso dei mezzi informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti nel territorio e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali;

Possiede competenze grafiche e progettuali in campo edilizio, nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico;
ha competenze nella stima di terreni, di fabbricati e delle altre componenti del territorio, nonché dei diritti reali che li riguardano, comprese le operazioni catastali oltre che nell’amministrazione di immobili.

È in grado di:
collaborare, nei contesti produttivi d’interesse, nella progettazione, valutazione e realizzazione di organismi complessi e operare in autonomia nei casi di modesta entità;
operare autonomamente nella gestione, nella manutenzione e nell’esercizio di organismi edilizi e nell’organizzazione di cantieri mobili, relativamente ai fabbricati;
intervenire nei processi di conversione dell’energia, del loro controllo, prevedere nell’ambito dell’edilizia ecocompatibile le soluzioni opportune per il risparmio energetico, nel rispetto delle normative sulla tutela dell’ambiente, redigere la valutazione di impatto ambientale;
pianificare ed organizzare le misure opportune in materia di salvaguardia della salute e sicurezza collaborare nella pianificazione delle attività aziendali, relazionare e documentare le attività svolte.

A conclusione del percorso quinquennale, i risultati di apprendimento dell’indirizzo afferiscono alle seguenti competenze specifiche:
Selezionare i materiali da costruzione in rapporto al loro impiego e alle modalità di lavorazione.
Rilevare il territorio, le aree libere e i manufatti, scegliendo le metodologie e le strumentazioni più adeguate ed elaborare i dati ottenuti.
Applicare le metodologie della progettazione, valutazione e realizzazione di costruzioni e manufatti di modeste entità, in zone non sismiche, intervenendo anche nelle problematiche connesse al risparmio energetico nell’edilizia.
Utilizzare gli strumenti idonei per la restituzione grafica di progetti e di rilievi.
Tutelare, salvaguardare e valorizzare le risorse del territorio e dell’ambiente.
Compiere operazioni di estimo in ambito privato e pubblico, limitatamente all’edilizia e al territorio.
Gestire la manutenzione ordinaria e l’esercizio di organismi edilizi.
Organizzare e condurre i cantieri mobili nel rispetto delle normative vigenti.

Per le sue conoscenze, il giovane diplomato può trovare impiego presso:
servizi tecnici comunali e catastali; aziende edili e di costruzione; studi professionali
uffici finanziari della Pubblica Amministrazione

L'indirizzo Costruzioni, ambiente, territorio con Bioarchitettura e Design d’Interni

Oltre alle competenze specifiche del corso CAT, l’opzione di Bioarchitettu- ra e Design d’Interni fornisce agli allievi idonee competenze nelle tecniche grafiche, nell’impiego del 3D e della realtà virtuale, applicate alle tematiche specifiche di Interior Design, bioarchitettura e fonti di energia rinnovabili.

Se desideri diventare un vero arredatore d’interni ed avere oltre alle competenze specifiche del corso CAT competenze nelle tecniche grafiche, nell’impiego del 3D,Rendering e della realtà virtuale oppure essere un esperto di bioarchitettura e fonti di energia rinnovabili per l’acquisizione di bonus statali come Ecobonus 110% l’indirizzo è quello giusto per te.

Caratteristiche del corso

Focus sulle energie rinnovabili, sui sistemi atti alla riduzione dei consumi e sulle ultime novità in materia di riqualificazione energetica. Studio delle ultime tecnologie utizzate nell’edilizia e nel design. Utilizzo delle nuove tecnologie (droni, stampa 3D, modellazione e rendering di interni ed edifici) per la creazione, la revisione e la presenta- zione del progetto finale al cliente.

Scegli di diventare Interior Design se:

Desideri progettare e diventare arredatore d’interni.
Desideri creare oggetti di design.
Desideri utilizzare le nuove tecnologie come STAMPANTI 3D DRONI software per MODELLAZIONE 3D e RENDERING fotorealistici
Desideri certificare le tue COMPETENZE 2D e 3D

Studia Bioarchitettura se:
Desideri lavorare alla salvaguardia del territorio contro i reati ambientali.
Essere esperto di BIOCLIMATICA e utilizzare i materiali CAM per utilizzare BONUS STATALI come EcoBonus
Desideri essere esperto di progettazione BIM Building Information
Modeling

Per maggiori informazioni:
I.T.E.T. VITTORIO EMANUELE III
VIA DANTE 12 - 71036 LUCERA Telefono: 0881521302 Fax: 0881521303
itetlucera.it

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic