NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Sant'Anna: la proprietà disposta a partire con i lavori

condividi




Emergono novità sulle sorti del Sant'Anna. Nel corso di una conferenza stampa, ospitata il 23 novembre nella Sala Giunta del Municipio, il Sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta non ha mancato di tornare su un caso vetusto quanto spinoso.

"La società, a seguito della missiva del Comune, ci ha contattato e ha intenzione di partire, nel più breve tempo possibile, con i lavori", ha dichiarato il primo cittadino.

"Se la cosa non si concretizzerà nei prossimi giorni, faremo quello che abbiamo messo per iscritto: entreremo, cioè, con la forza pubblica ed inizieremo le procedure in danno nei confronti della proprietà. Quel che sarà speso verrà addebitato alla proprietà stessa mediante la procedura in danno ed avrà piena copertura", ha incalzato il numero uno dell'esecutivo locale.

"La questione Sant'Anna, negli anni, non è mai stata affrontata e risolta con il giusto piglio. L'Amministrazione, per mezzo della tecnostruttura, ha dato un aut aut alla proprietà: o parti con i lavori e liberi la piazza oppure, di concerto con la Prefettura, accederemo con la forza pubblica per partire con la progettazione ed i lavori in danno". È quanto ha comunicato il principale inquilino di palazzo Mozzagrugno.

Il tempo dell'attesa, a quanto pare, sembra stia per concludersi. Era ora.

Costantino Montuori

Leggi su questo argomento:

Il Sant'Anna tra lavori da fare e carte da ritrovare
Chiesto il recupero dei documenti contenuti nel Sant'Anna

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic