NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Il Sant'Anna tra lavori da fare e carte da ritrovare

condividi


Il Sant'Anna tra lavori da fare e carte da ritrovare 

Con un messaggio stringato quanto incisivo il Sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta ha illustrato le prossime linee di azione sull'annosa vicenda del Sant'Anna. 

Il primo cittadino si è fatto sentire ieri, giovedì 18 novembre, a mezzo Facebook. 

"Oggi scadono i termini che abbiamo imposto alla proprietà del Sant'Anna per consentire l'accesso ai tecnici" 

Se non dovesse essere concesso tale accesso ai nostri tecnici procederemo con l'ausilio della forza pubblica e faremo quello che serve per far partire i lavori e liberare per sempre piazza Duomo da quello scempio. 

Non abbiamo alcuna intenzione di aspettare oltre: o i lavori li fanno loro o li facciamo noi", questa la linea di pensiero assunta da Pitta. 

È parsa perentoria l'uscita pubblica del principale inquilino di palazzo Mozzagrugno. In attesa di un'eventuale replica da parte dei proprietari della storica struttura. 

Qualche giorno prima, il 15 novembre, lo studioso Giuseppe Trincucci aveva dato un annuncio-choc. 

"Purtroppo la vicenda del recupero dei documenti dell'Orfanotrofio Sant'Anna di Lucera ha avuto un triste epilogo. 

Questa mattina la direttrice dell'Archivio di Stato di Foggia, con un rappresentante della proprietà dell'immobile, hanno potuto constatare che delle stesse carte, individuate da un video 'amatoriale', erano sparite del tutto. Le carte non esistevano più. Non si sa chi le abbia sottratte dall'edificio, che sembra accessibile liberamente. 

Le carte recuperate da Michele Polito, consistenti in sei registri rilegati, e in un fascicolo con documenti sciolti è stato versato alla locale Sezione dell'Archivio di Stato. Un pezzo di storia della città svanito nel nulla", conclude Trincucci con una vena di rammarico. Quella che ogni lucerino dovrebbe provare. 

Costantino Montuori 

Leggi anche: 

Verso la messa in sicurezza dei documenti del Sant'Anna 

Il Duomo di Lucera apprezzato anche su TripAdvisor 

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic