NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Corte d'Appello a Lucera, Cartabia parla di 'richiesta un po' complicata'

condividi




"Questa specifica richiesta è un po' complicata da realizzare". Così la Ministra della Giustizia, Marta Cartabia ha spento gli entusiasmi quantomeno su una celere tempistica per distaccare, a Lucera, una sede della Corte d'Appello di Bari. La dichiarazione è stata rilasciata quest'oggi, mercoledì 13 ottobre, in occasione di una manifestazione pubblica sui temi della mafia e dell'antimafia. Quella organizzata ed ospitata dall'Università del capoluogo. 

L'evento è stato moderato dalla professoressa Donatella Curtotti, Direttrice del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Ateneo dauno. Resta da capire quali potranno essere, a questo punto, le contromosse sia dei parlamentari di Capitanata, sia dei Sindaci di Lucera e San Severo. 

Giuseppe Pitta e Francesco Miglio hanno già individuato i terranei dell'ex Tribunale lucerino quale possibile sede decentrata della Corte d'Appello barese. Il tutto sulla scorta di un provvedimento, approvato nel 2017, dalla Provincia di Foggia. La partita, nonostante tutto, può ritenersi ancora aperta. E va giocata sino in fondo. 

Costantino Montuori 

 

 | Leggi sul punto: 'Miglio scrive al Ministro su sede Corte di Appello a Lucera' 
  'Asse Pitta-Miglio per il Tribunale di Lucera'

 

      

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic