CULTURA Mostre         Pubblicata il

Partecipazione artista Giacomo De Troia Biennale di Spoleto Quarta edizione

condividi




Continuano le partecipazioni a livello nazionale e internazionale del maestro Pittore e Pennello D'oro Giacomo De Troia che ha partecipato alla biennale di Spoleto  organizzata, con direzione artistica del Maestro  Giuliano Ottaviani.

Alla Biennale giunta alla 4^ edizione partecipano 89 artisti provenienti e selezionati che hanno partecipato alla Biennale Internazionale, da Italia,  Movimento  Arcaista 23, artisti  e italiani 17, e i rimanenti 49 artisti  da varie  del mondo, quali Argentina, Brasile, America, Francia,Libano, Tunisia,Croazia,Irlanda,Portogallo.

L'inaugurazione è avvenuta  il giorno 9 Ottobre  in Spoleto al Palazzo Comunale Saffi.e, proseguirà aperta fino al 20 Ottobre 2021. Le varie opere esposte, abbracciano tutte le varie correnti  con tematiche libere.

Ogni dipinto porta il suo messaggio  e l'artista Lucerino Maestro  De Troia partecipa con ildipinto dal Titolo "Miserere" misura 100x100 cm. che rappresenta l'Ultima cena rivisitata con lo stile  artistico di De Troia inconfondibile dagli altri esposti, che vorrebbe rappresentare,dire che chi sceglie e segue Cristo, non deve accettare  i compromessi, significa andare controcorrente e non adeguarsi  al sistema o scendere a compromessi.

Con il Movimento Arcaista di Tarquinia  che ha dato vita ad un Nuovo "Rinascimento ", i nuovi artisti del Nuovo Rinascimento sono stati presentati alla Biennale di Spoleto.

Un arte locale che si confronta  con altre arti di artisti Internazionali.

L'artista Maestro De Troia ha già anticipato che parteciperà con il Movimento Arcaista a Tarquinia nel mese di Dicembre 2021, dove i 15 artisti premiati e selezionati tra 1220, avranno modo di esporre una mini personale ognuno a Tarquinia.

L'arte di De Troia continua sempre nel suo laboratorio-studio d'arte, di Lucera. L'artista ultimamente ha realizzato da Gennaio ad oggi nel 2021, 26 dipinti di varie misure e 40 grafica penna su carta.

Un augurio all'artista a continuare e a esporre le sue opere su tutto il territorio nazionale e in esposizioni internazionali e a valorizzare e a portare in alto la sua arte e il nome della città di Lucera, dove vive e lavora.Lucera Citta di "Arte", Storia, Cultura e Tradizione e della Ottima enogastronomia.

Vincenzo Battista

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic