NEWS ON LINE Diocesi         Pubblicata il

Il Vescovo Giuliano impegnato per le aree interne

condividi


 

La Diocesi di Lucera-Troia sarà presente all'incontro-dibattito nazionale sullo spopolamento dei territori interni. Lo farà con il Vescovo Giuseppe Giuliano. 

Il presule figura nel novero degli oltre venti invitati dall'Arcivescovo beneventano Felice Accrocca. Due le giornate di studio, previste il 30 ed il 31 agosto, nei locali del centro 'La Pace' a Benevento. 

L'evento è ispirato dalla condizione di marginalità delle aree interne dislocate da Nord a Sud della Penisola passando per il Centro. 

Fulcro della discussione la proposta, elaborata nel 2019, dalla Metropolia campana. 
Il titolo è tutto un programma: 'Mezzanotte del Mezzogiorno? Lettera agli Amministratori'. 

Dei suoi contenuti sono state investite, in due anni, le massime cariche istituzionali. Coinvolti anche i vertici dello Stato Vaticano. 

Ad aprire il convegno, il 30 agosto, sarà Monsignor Stefano Russo in veste di Segretario della Conferenza Episcopale Italiana. 
Il 31 agosto spazio al dibattito conclusivo in forma di assemblea. 

Alla fine ne uscirà un documento condiviso che funga da pungolo per i decisori della cosa pubblica. Dal Governo centrale sino all'ultimo degli ottomila comuni d'Italia. 

Una sorta di pastorale per le zone più disagiate e dimenticate del Paese. 

L'appuntamento di riflessione e di preghiera rinnova un antico legame tra Lucera e Benevento. La nostra città, in tempi remoti e non solo, ricadeva nella giurisdizione dell'Arcivescovado sannita. 

Un intreccio storico che si reitera malgrado un tempo di prove e di privazioni qual è quello attuale. 

Costantino Montuori

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic