NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Dattoli promuove l'accorpamento del Lastaria ai Riuniti

condividi




Dattoli promuove l'accorpamento del Lastaria ai Riuniti 

È positivo il bilancio ad un anno e mezzo dall'accorpamento dell'Ospedale Lastaria di Lucera al Policlinico Riuniti di Foggia. Lo si evince dalle dichiarazioni rese da Vitangelo Dattoli, Direttore Generale dell'azienda ospedaliera foggiana. A portarlo al suo microfono è stato il valente collega Nino Bruno. "Tutti i progetti sono stati realizzati. Si stanno completando i lavori per il rilancio del settore fisiatrico sia per i ricoverati, sia per le attività ambulatoriali con attrezzature abbastanza avveniristiche", ha evidenziato il massimo dirigente degli Ospedali Riuniti.
"Sta per partire il potenziamento della Radiologia con sviluppo della Senologia per recuperare un'antica tradizione. Tutti gli obiettivi sono stati raggiunti o stanno per essere perfezionati: informatizzazione, tecnologia, organizzazione. Parametri e dati sono buoni, pertanto ritengo che l'integrazione abbia prodotto i suoi effetti", queste le conclusioni di Dattoli.
Il 20 dicembre 2019 il Lastaria è passato sotto l'egida del nosocomio foggiano dopo l'intesa con l'Asl Foggia. Il trasferimento ha interessato gli aspetti gestionali, i beni mobili ed immobili nonché la dotazione organica. Il tutto in attuazione di quanto disposto dalla delibera regionale 674 del 2019.
È così che l'iter di transizione, avviato due anni fa, si è concluso. Il resto è storia recente a partire dalla sospirata riattivazione del Pronto Soccorso. 

Costantino Montuori 
 

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic