NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Una Talent House per Lucera

condividi




Frenare la fuga di cervelli, sviluppare le competenze dei giovani, coadiuvare le scelte di potenziali nuovi imprenditori. 
È quanto si propone Talent House, il coworking space fondato da Gerardo Fascia. 

Venerdì 16 luglio l'inaugurazione della sede operativa. Quella ubicata nell'accorsata via D'Auria. Per l'occasione non si è fatta attendere la presenza di un ospite d'eccezione. Si tratta dell'eurodeputato Mario Furore. Quest'ultimo ha indirizzato espressioni di elogio verso gli ideatori del progetto. 

"È importante guardare alle opportunità di questa nuova programmazione economica europea. Sono contento quando sul territorio nascono strutture come queste, che avvicinano i giovani alle possibilità offerte dall'Europa", ha commentato l'europarlamentare foggiano in quota al Movimento 5 Stelle. 

Talent House, coordinato dalla ccooperativa Prometeus, è anche e soprattutto un coworking space. Vale a dire uno spazio condiviso da cui prendono vita azioni formative, esperienze di aggiornamento professionale, eventi indirizzati all'economia digitale ed al settore imprenditoriale. Ma anche iniziative di impronta socio-culturale. 

Da qui nascono i cosiddetti 'brain lab', occasioni di incontro e di confronto per connettere l'idea imprenditoriale con i bisogni reali dell'utente finale. In una parola quel che si dice autoimprenditorialità. 

Tutto quel che mancava, o quasi, in un territorio troppo spesso avulso dalle dinamiche dello sviluppo e dell'occupazione. Ora che un c'è un incubatore innovativo bisogna servirsene al meglio. Anzitutto per mettere a valore intuizioni e progettualità della popolazione giovanile. Perché il talento di oggi può trasformarsi nel lavoro di domani. 

Costantino Montuori 
 

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic