NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Turismo: anche il Corsera parla di Lucera

condividi




Dopo Le Figaro ecco il Corriere della Sera. Lucera si conferma località attrattiva per le migliori penne del giornalismo italiano ed internazionale. Stavolta è toccato al quotidiano nazionale più diffuso interessarsi alla nostra cittadina. Il Corriere lo ha fatto, in questi giorni, affidandosi alle colonne telematiche di viaggi.corriere.it. È l'appendice riservata alle vacanze, al turismo ed al 'bien vivre' a cura del giornale milanese. Dopo i cenni di rito alle radici storico-culturali lucerine, l'estensore del contributo informativo, ha avuto espressioni elogiative per gli aspetti enogastronomici del territorio. "La città, inserita nella Strada dei vini doc della Daunia, è nota anche per la produzione della pasta: questo è il regno delle orecchiette (che si trovano in ogni cucina pugliese), dei troccoli, dei cavatelli e dei prodotti caseari della zona", si legge sfogliando il pezzo del Corsera. Non c'è che dire: si tratta di un buon viatico per la ripresa del turismo locale. Per assecondare tutto questo interesse si ha bisogno di sviluppare una cultura dell'accoglienza troppo spesso dimenticata. E occorre disporre di eventi in grado di calamitare l'attenzione altrui. Il classico cartellone estivo non basta. Bisogna dar vita ad un'agenda che valichi i confini della stagionalità ed offra tempistiche varie e soluzioni ampie. Lo si dice da decenni eppure non lo si fa mai. Chissà perché.

Costantino Montuori

Clicca qui leggere l'articolo apparso sull'intero del Corriere della Sera

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic