CULTURA Lucera         Pubblicata il

Gabriele Patruno vince il premio di poesia a Muro Lucano

condividi


C'è anche un lucerino tra vincitori del 'Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa San Gerardo Majella'. Parliamo di Gabriele Patruno, premiato nella categoria riservata alle produzioni in vernacolo.

Con i versi della sua 'A Stizze', l'autore di Lucera si è distinto rispetto ad un nutrito parterre di concorrenti. Sono stati oltre un centinaio i partecipanti alla manifestazione letteraria.

La cerimonia per l'assegnazione dei premi si è tenuta in quel di Muro Lucano in provincia di Potenza. All'appuntamento culturale, negli anni scorsi, è pervenuto l'apprezzamento della Presidenza della Repubblica con l'assegnazione di una medaglia di merito.

La fase organizzativa della tenzone in versi è toccata all'associazione Unitre. Spazio è stato riconosciuto tanto ai lavori in lingua italiana quanto a quelli in forma dialettale. E non sono mancate le adesioni dall'estero. Il che testimonia l'appeal esercitato dalla kermesse potentina.

Soddisfazione non da poco per Patruno, dunque, e un riconoscimento indiretto per il nostro vernacolo grazie alla sua penna.

Costantino Montuori

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic