NEWS ON LINE Salute e benessere         Pubblicata il

Consigli nutrizionali per rimettersi in forma dopo le feste pasquali di Nicola Barbaro

condividi




Dopo le grandi abbuffate pasquali arrivano i sensi di colpa e con essi la preoccupazione di mettersi a dieta per arrivare pronti all’appuntamento estivo della prova costume. Ricordate che dieta vuol dire creazione di uno stile di vita salutare e sostenibile nel tempo in cui sono previsti momenti di sgarro programmati per poi resettare il tutto. Quindi dimagrire sì, ma con buon senso. Per rimettersi in riga non è necessario seguire diete drastiche, bensi’ piccoli accorgimenti per recuperare la forma e il benessere persi. Vediamoli nel dettaglio.

1.Bere molta acqua per depurare l’organismo, sì a frutta e verdura

E’ importante bere molta acqua, oligominerale e a basso residuo fisso, per depurare l'organismo dalle tossine e dalle scorie degli eccessi e in assumere una tisana disintossicante snellente. Nella prima settimana potrete berne dalle due alle tre tazze al giorno. Preferite le tisane drenanti come quella alla betulla e alla malva, ma anche depurative come finocchio, utili anche per regolare la motilità intestinale. E’ bene consumare regolarmente frutta e verdura, in quanto ricchi di vitamine e Sali minerali. In una sana e regolare alimentazione non devono mancare i legumi ricchi di un aminoacido essenziale, la lisina, che il nostro organismo non è in grado di produrre per cui è necessario ricavarlo dagli alimenti. Essenziale è il consumo di cereali integrali che contengono maggiori fibre e hanno un indice glicemico inferiore come riso integrale, farro, rispetto ai cereali raffinati.

2.No alle carni rosse, insaccati e cibi in scatola

Per una settimana almeno eliminare carni rosse, latticini, insaccati, cibi confezionati e in scatola perché ricchi di additivi. Ma anche dolci e fritture. Preferire sempre pesce azzurro. Dopo le feste è necessario lasciare da parte le cattive abitudini. Quindi no a colazioni super caloriche fatte dai rimasugli di colombe e uova di cioccolato. Evitate pranzi abbondanti e aperitivi. A metà mattina e metà pomeriggio concedetevi uno spuntino con un frutto o un estratto di verdure

3. No al digiuno dopo le abbuffate

No al digiuno prolungato nei giorni. E’ la prima cosa che viene in mente dopo le grandi abbuffate. Niente di più sbagliato, in quanto può essere dannoso. Potrebbe causare l'effetto contrario poichè una volta ripresa la regolare alimentazione, si riacquisteranno tutti i chili persi. Diminuite le dosi di ciò che si mangia. Evitate le bevande gassate e gli alcolici perché ricchi di zuccheri. Per una rapida perdita di peso e di grasso corporeo senza andare ad intaccare la massa magra, strategie efficaci sono rappresentate dalle diete chetogeniche o regimi alimentari a ridotto contenuto di carboidrati puntando su un incremento della quota glucidica nei giorni d’allenamento e una riduzione nei giorni in cui non ci si allena, in modo da creare una ciclizzazione nell’assunzione dei carboidrati

4. Alimentazione e sport: un binomio vincente

La corretta alimentazione deve essere associata allo sport. Per chi è più pigro e non vuole andare in palestra dovrà concedersi almeno una camminata di mezz'ora al giorno a passo svelto, fare le scale o parcheggiare la macchina lontano dal posto di lavoro. Parola d’ordine: evitare la sedentarietà!Privilegiare l’allenamento con i pesi modulando l’intensità dello sforzo in modo da tenere attivi tutti i vari gruppi muscolari, rafforzare le ossa per evitare l’insorgenza di patologie osteoarticolari, aumento dello spessore delle cartilagini articolari, aumentare la gittata cardiaca, ridurre la frequenza cardiaca a riposo, diminuzione della pressione arterovenosa, miglioramento dell’efficienza del sistema nervoso.

Armatevi di tanta forza di volontà, evitate il fai da te e affidate la vostra salute nelle mani di un professionista quale il biologo nutrizionista per intraprendere un percorso nutrizionale che vi aiuterà ad avere consapevolezza di cosa e come vi nutrite senza rinunciare al piacere del cibo, abbinandoci una regolare e costante attività fisica

Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte

La Rochefoucoult

 

PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARMI TELEFONICAMENTE AL 3888562511 O WHATSAPP O CLICCANDO SU “PRENOTA SUBITO” 

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic