NEWS ON LINE Città         Pubblicata il

Ordinanza sindacale di Istituzione di divieto di transito e sosta in piazza Eduardo Tommasone a Lucera 2, dal 19 giugno 2020 al 31 ottobre 2020




IL SINDACO
Vista la richiesta di autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico, con tavoli e sedie, con chiusura strada, in Piazza Eduardo Tommasone (ex Via La Cava), presentata dal Sig. Sasso Emanuele quale titolare dell’esercizio “La locanda di Sasso”, spazio prospiciente la sua attività commerciale, prot. n. 25428 del 27/05/2020;
Vista la richiesta di autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico, con tavoli e sedie, con chiusura strada, in Piazza Eduardo Tommasone, presentata da Silvestre Chiara Maria quale titolare dell’esercizio “Mon Amour”, spazio prospiciente la sua attività commerciale, prot. n. 25554 del 28/05/2020;
Preso atto che, per consentire l’occupazione suolo pubblico in questione, occorre vietare il transito e la sosta nell’area de qua;
Ritenuto, quindi, per i motivi innanzi esposti, di adottare il relativo provvedimento di limitazione veicolare istituendo il divieto di transito e sosta, con rimozione forzata, in Piazza Eduardo Tommasone (già Via La Cava), tratto di strada prospiciente gli ingressi delle attività “La Locanda di Sasso” e “Bar Mon Amour”;
Visto i pareri favorevoli rilasciato dall’Uff. LL.PP. del 15/06/2020, che qui si hanno come integralmente riportati;
Visto l'art. 7 del D.L. 30/04/92 n.285, nonché il relativo Regolamento di Esecuzione D.P.R. 16/12/92 n. 495 e Decreto Maroni sui poteri sindacali;
Viste le normative vigenti;

ORDINA

- di vietare il transito e la sosta, con rimozione forzata, a tutte le categorie di veicoli, in Piazza
Eduardo Tommasone, tratto di strada compreso tra “l’Officina Meccanica D’Angelo” e “Bar Mon Amour”,
lasciando liberi i relativi accessi alle attività ivi esistenti, dalle ore 20.00 alle ore 24.00, dal 19 giugno 2020 al 31 ottobre 2020, onde consentire l’occupazione di suolo pubblico in questione (di mq. 70 + mq. 30 per la delimitazione dell’area per “La Locanda di Sasso” e mq. 24+ mq. 20 per la delimitazione dell’area per “Bar Mon Amour”; le delimitazioni stesse dovranno avvenire a cura e spese dei richiedenti);
- è fatto obbligo, al richiedente stesso, di curare, a proprie spese, lo spazio verde ivi esistente e di cui alla sua richiesta prot. n. 25428/2020;
- è fatto obbligo, ai richiedenti, di rispettare le prescrizioni imposte dall’Uff. LL.PP. e dalle normative vigenti, in materia di viabilità e sicurezza;
- di prevedere la rimozione dei mezzi trovati in sosta nell’area interessata;
- di apporre la relativa segnaletica stradale in modo chiaro ed inequivocabile, così come previsto dal Codice della Strada,.
La presente Ordinanza, che sarà conservata agli atti di questo Ufficio, è resa pubblica mediante il posizionamento di segnali stradali che avranno valore giuridico dalla data di posizionamento degli stessi.
Contro la presente ordinanza è ammesso ricorso gerarchico al Comune di Lucera e al Ministero del Lavori Pubblici, ad ognuno per la propria competenza.
I contravventori saranno assoggettati alle sanzioni amministrative previste dall’art. 7 del D.lgs. sopra riportato e delle spese di rimozione.
Gli Operatori della Polizia Municipale e le altre Forze dell’Ordine sono incaricati di sorvegliare sull’osservanza del presente provvedimento.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic