NEWS ON LINE Cronaca         Pubblicata il

Il Covid 19 segna un'altra vittima a Lucera. Muore il brigadiere capo Santoro




E' deceduto il militare dell’arma dei carabinieri originario di San Severo e in servizio a Lucera, a causa del coronavirus. Il brigadiere capo Santoro.era ricoverato nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Foggia.
 
Molti i messaggi di cordoglio che si susseguono sui social network questa mattina. Tra questi, il messaggio del sindaco Antonio Tutolo:
 
A nome della città di Lucera e di tutti i Lucerini faccio le condoglianze alla famiglia, all'arma dei Carabinieri e alla compagnia di Lucera per la perdita del brigadiere capo Santoro. Originario di San Severo, Prestava servizio presso la compagnia di Lucera.
Le più sentite condoglianze anche a tutta la Comunità di San Severo.
Chi lo conosceva lo apprezzava per la sua gentilezza e disponibilità verso tutti.
Ha lottato ma non ce l'ha fatta.
Questa notte è deceduto.
 
-----------------------------------------
 
Il Comitato #iostoconillastaria esprime profondo cordoglio per la scomparsa del brigadiere capo Claudio Santoro e si unisce al dolore della famiglia e di quanti lo conoscevano.
La cosa migliore che possiamo fare per onorare la sua memoria è rispettare le regole e rimanere a casa.
Non diamo a questo virus l'occasione di portarci via altre persone care alla nostra comunità.
 
-----------------------------------------
 
La redazione di Lucerabynight si associa al dolore della famiglia e di quanti conoscevano il brigadiere capo Santoro. Vittima di questo maledetto virus, ha lottato con forza e coraggio. A lui ogni onore per la forza e la devozione mostrata nel suo lavoro e nella vita.

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic