POLITICA Comune         Pubblicata il

Olio di Puglia IGP, entro il 16 settembre si potranno iscrivere le proprie aziende




COMUNICATO STAMPA

“A seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 30 luglio 2019 n° C259 l’olio IGP pugliese ha terminato l’iter burocratico raggiungendo l’obbiettivo in iter da diversi anni. 

Dalla prossima campagna olearia 2019/2020 la nostra Regione, prima a livello nazionale sia per produzione di olive che di olio con oltre il 50% della produzione, può fregiarsi del riconoscimento comunitario di OLIO DI PUGLIA” IGP che sicuramente porterà un valore aggiunto alle nostre produzioni di olio extra vergine di oliva soprattutto in termini economici.

Ora tocca agli olivicultori fare la parte che gli compete, ovvero iscriversi al sistema.

Per potersi fregiare le aziende olivicole del territorio, entro il 16 settembre 2019 dovranno iscrivere le proprie aziende e i relativi oliveti al registro IGP tenuto e gestito dalla Camera di Commercio di Bari, designata quale autorità pubblica di controllo per l’ ”OLIO DI PUGLIA” IGP.

L’Assessorato all’Agricoltura di questo comune, vista l’importanza di questo riconoscimento, informa e invita gli olivicultori del nostro territorio a iscriversi al sistema IGP PUGLIA.

Al riguardo la documentazione e le procedure da seguire sono reperibili sul sito della Camera di Commercio di Bari all’indirizzo: www.ba.camcom.it (sulla home page, alla voce cerca digitare “Olio di Puglia IGP” e di seguito troverete tutta la documentazione al riguardo).

Inoltre, con nota di questo assessorato sono state sollecitate tutte le associazioni di categoria presenti nel nostro comune (Coldiretti, Unione Agricoltori, Cia, e altre) a mettersi a disposizione degli olivicultori del territorio per qualsiasi informazione e/ochiarimenti al riguardo.”

Si ringrazia per la diffusione

 

L’Assessore Rag. Nicola Di Battista

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic