NEWS ON LINE Cronaca         Pubblicata il

Si continua ad indagare sulle cause dell'incendio all'interno di un box auto a Lucera

condividi


Lucera, 2 settembre - Erano circa le 3 quando gli abitanti del palazzo si sono accorti che stava succedendo qualcosa. Si sentivano chiaramente rumori di vetri che andavano in frantumi e caduta di calcinacci. I residenti ha presto compreso che i rumori non erano frutto di atti vandalici in strada, ma provenivano dal piano interrato del palazzo. E' stato quello il momento in cui alcune persone del palazzo di sono accorte delle fiamme dalla parte dove c'è la rampa box, posteriormente al portone di ingresso del edificio.

L'incendio si è sviluppato in un box posto al primo livello sottostrada e ha coinvolto le auto parcheggiate all interno, procurando danni anche ai box attigui.
Danni ai divisori, agli impianti del palazzo soprattutto a quelli idrici e di scarico che si sono letteralmente liquefatti per le alte temperature. Risulta danneggiato anche il solaio dell'appartamento che si trova direttamente sul box dove si è sviluppato l'incendio. Naturale la paura dei residenti che sono scesi tutti precipitosamente in strada e hanno atteso l'arrivo dei soccorsi.

Al momento di stanno valutando ancora i danni e la tempistica per per tornare nelle case.
Continuano i sopralluoghi dei vigili del fuoco per accertare la causa del incendio che questa notte si è sviluppato all'interno di uno dei box di un condominio in via Eugenio Montale, anche se ormai sembrerebbe scontata la causa accidentale.

Articolo correlato Fiamme nella notte in via Montale a Lucera

 

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic