CULTURA Incontri         Pubblicata il

La Pro Loco Lucera presenta i risultati del progetto 'Il cambiamento sociale nei modelli enogastronomici dalla civiltà contadina alla cultura moderna'




L'attività dei volontari del servizio civile, promosso dall'Unpli, che hanno operato presso le Pro Loco pugliesi nel corso del 2018/2019, è giunta al termine.

Sabato 23 febbraio 2019, alle ore 10.30 presso il Convitto Nazionale Statale "R. Bonghi", saranno presentate le relazioni elaborate dai giovani volontari del Servizio Civile che hanno operato nell'ambito del progetto "Il cambiamento sociale nei modelli enogastronomici dalla civiltà contadina alla cultura moderna".


Al progetto hanno partecipato le Pro Loco di Accadia, Bisceglie, Bovino, Corato, Deliceto, Lucera, Monte Sant'Angelo, Orsara di Puglia, Ruvo di Puglia, Sant'Agata di Puglia, Troia, Volturino.


Alla manifestazione saranno presenti i volontari del Servzio Civile, i dirigenti dell'Unpli Puglia - Gerardo Lionetti responsabile del progetto, Rocco Lauciello  presidente Unpli Puglia, Angelo Lazzari dirigente Unpli Puglia - la nutrizionista Antonella Riccelli, i presidenti delle Pro Loco partecipanti al progetto - Sergio Alfieri, presidente Pro loco Lucera, porterà i saluti in rappresentanza di tutti i presidenti - il dirigente scolastico del Convitto Anna Maria Bianco che ospiterà nella struttura da lei presieduta la manifestazione, il Sindaco della città di Lucera Antonio Tutolo e l'assessore al Turismo Carolina Favilla, il presidente del Gal Meridaunia Alberto Casoria, il presidente della provincia di Foggia Nicola Gatta.
Moderera' l'incontro Giuseppe De Biase, socio della Pro Loco Lucera e professore del Convitto.


Dopo la presentazione delle relazioni sarà possibile degustare un ricco buffet, ispirato alla tradizione con un tocco di innovazione, preparato dagli studenti del Convitto Nazionale "R. Bonghi" guidati magistralmente dai professori dell'istituto.

Pro Loco Lucera

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic