NEWS ON LINE Diocesi         Pubblicata il

Vangelo della Domenica: Battesimo di Nostro Signore Gesu’ Cristo




BATTESIMO DI NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO. anno C
Con questa festa possiamo dire che si chiude il tempo di Natale. Cristo al Giordano riceve la testimonianza del Padre sulla sua persona e sulla sua missione. Il Padre manifesta il Figlio suo, come su suo prediletto, l’amato. Inizia così anche il tempo della missione di Gesù in mezzo agli uomini.
La Vergine madre e il giusto Giuseppe, custode della santa famiglia, mostrarono il Cristo nato ai semplici pastori e ai sapienti Magi. Oggi a mostrare il figlio è il Padre. Lo mostra alle acque del Giordano, mentre Giovanni il Battista chiama tutti al battesimo di purificazione.
La prima lettura ci invita alla speranza e alla gioia, perché Dio è venuto a consolare il suo popolo. La consolazione non è una promessa illusoria e fuori dal mondo, la consolazione è una persona è Gesù, il figlio amato e sede della compiacenza di Dio. Gesù, solidale con l’umanità peccatrice e bisognosa di conversione, si sottopone anche lui a questo lavacro purificatore. Egli che era senza peccato volle condividere la nostra condizione umana, per ricondurre ogni uomo all’amore del Padre, per ricostruire la comunione interrotta dal peccato di Adamo ed Eva.
Coraggio ripensiamo che siamo rinati dal fuoco e dallo Spirito Santo, riprendiamo il mano il nostro Battesimo, e con coerenza e fedeltà viviamo da figli. Anche noi siamo “amati” e in noi il Padre riversato e riversa in ogni Eucaristia tutto il suo amore e la sua grazia. Viviamo da figli, nella libertà della nostra fede, nella certezza della nostra speranza e nella gioia di una carità vera e fattiva.
Auguri per il vostro Battesimo!

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic