SPETTACOLI Tv e Radio         Pubblicata il

Mg Band dal 10 dicembre su La5 Mediaset




Dal 10 dicembre l'esordio in tv per coniugare spettacolo, novità e interpretazione per la nostra artista pugliese Mg Goduti artista della VISORY RECORDS.

Roma, telecamere Mediaset e tanta buona musica: questo è iBand.  Il nuovo contest  dedicato esclusivamente  ai cori, alle band, ai gruppi di voci e cori gospel, prodotto dalla Sunshine Production,  che andrà in onda su La5 il prossimo dicembre 2018.  Presenta la splendida Giorgia Wurth. Riflettori puntati su artisti emergenti.  Silvia Salemi, Sal Da Vinci, Mario Limongelli e Marco Carta, avranno il delicato  compito di valutare e decretare il vincitore delle rispettive categorie : Senior e Junior iBand.  “Un livello qualitativamente sorprendente, una ricchezza artistica e una grande macchina organizzativa sono stati i punti di forza di iBand- conferma con soddisfazione il direttore artistico del format, il maestro Vincenzo Sorrentino - che, con Emma Malinconico, responsabile della segreteria nazionale di iBand,    sottolinea  quanto l'intenso  percorso dei mesi svolti a realizzare casting, audizioni, master , sia stato finalizzato al riconoscimento del talento musicale sul territorio.
Gli MG BAND con la loro formazione
Voce ( MG GODUTI )
Chitarra ( Lorenzo Cecchini )
Chitarra ( Davide Propato )
Batteria ( Michele Santorsola )
Basso ( Claudio Bruno)
Sax ( Nico Fabrizi )
hanno registrato la loro puntata il 27 agosto con un pezzo della stessa cantante. "L'ultima lacrima". Un brano scritto da lei e la sua autrice Sonia Bellin , arrangiato da Antonio  Cassinese. Un brano particolare. "L'emozione che ho provato nell'interpretare questo brano su quel grande palco, con telecamere e luci ha arricchito ancora di più il mio cuore e il mio percorso musicale intenso.
Un padre che troppo presto ha lasciato il figlio, su quel letto d’ospedale, lasciando scorrere le lacrime su di sé e su quel figlio che gli stava accanto e che li teneva la mano.
Lacrime che sono scese da quelli occhi deboli, rischiarati dalle luci artificiali di quella fredda stanza, ma dove  il calore si diffondeva in quelle due mani che si toccavano, in quello sentire, l’affetto e l’amore di ognuno verso l’altro che in quel momento, doveva trovare la sua massima espressione, per riservare poi il ricordo dentro al cuore del figlio: “L’ultima lacrima non la trattengo, anche lei ha il tuo ricordo, che non sa svanire, di te papà che vorrei riabbracciare” , sono queste le toccanti parole che chiudono il brano, parole non pronunciate ma trattenute come quella lacrima.
Ho ricevuto dal mio mestro uno dei più bei complimenti " Eri emozionata, ti vedevo presa dal testo, sei brava ". "
Queste sono le dichiarazioni della stessa cantante.
Allora teniamoci pronti a tifare Maria Giovanna con “L’ultima lacrima”questa sua canzone che dopo aver commosso lei e  lo stesso protagonista Francesco, senza dubbio commuoverà anche gli esperti e il pubblico presente.
Dal 10 dicembre 2018 Mg Band  direttamente  SU LA5 MEDIASET per IBAND.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic