CULTURA Lucera         Pubblicata il

Lions club Lucera: convegno sulle Vie Francigene sabato 17 novembre 2018 presso il Circolo Unione di Piazza Duomo




Sabato 17 novembre 2018, a Lucera presso la pregevole sala dello storico Circolo Unione di Piazza Duomo, organizzato dal  Lions Club Lucera, Presidente dott. Gerardo Roggia, si terrà un convegno di grande interesse dal tema: “Lucera e la via Francigena”.

Interverrà il Lions Governatore Distrettuale della Puglia, ing. Pasquale Di Ciommo

Il titolo del convegno ci riporta a una serie di percorsi già noti della città e del territorio che, ancora oggi, faticano ad essere conosciuti da un pubblico più vasto. Per questo motivo è importante che Lucera, inserita in questi itinerari, possa conoscere le proprie possibilità di valorizzazione per il sviluppo turistico e economico.

Il convegno, vedrà la gradita partecipazione del Sindaco di Lucera  Geom. Antonio Tutolo.

Relatori del convegno saranno:

La Lions Dottoressa Marta Mazzone Presidente del Comitato Distrettuale Lions: Via Appia, Traiana e Francigena nel Sud che tratterà della attività svolta dai LIONS in tema di  tutela e promozione dell'Ambiente e sulla  procedura di adesione alla Carta Europea del Turismo Sostenibile del Distretto Lions 108ab –Puglia. I Lions, sono soggetti attivi, promotori  della tutela e della valorizzazione dei beni materiali ed immateriali e i Lions Club della Puglia,  attraversati dalle   antiche Vie di comunicazione e pellegrinaggio.

L’ing. Aldo Giannoccaro, Officer Coordinatore dello stesso Comitato Distrettuale, tratterà della nascita in Europa del concetto di Itinerario Culturale, con particolare attenzione: all’ occasione di sviluppo turistico-occupazionale per il territorio e per le attività legate alle Vie Francigene, attraverso il turismo lento e sostenibile.

Il Prof. Pierfrancesco Rescio, archeologo, docente universitario e presidente dell’Associazione ITINERA Onlus, tratterà del patrimonio viario del territorio. Diverse strade furono Vie Francigene in Puglia, tra cui la via Traiana e la via Appia. Da queste strade, a cui se ne aggiungono tante altre relative alla viabilità antica della Daunia, è possibile ricostruire una serie di percorsi riconducibili anche alla via Sacra Longobardorum, l’antica strada che conduceva a Monte S. Angelo e che si connette alle trasformazioni del paesaggio tra Monti Dauni e pianura.

La Città è invitata a partecipare al convegno.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic