NEWS ON LINE Salute e benessere         Pubblicata il

Admo Lucera 'Match It Now': la terza edizione della: 'settimana nazionale per la donazione del midollo osseo'




Nelle piazze italiane i volontari dell’ADMO, Associazione Donatori Midollo Osseo, affiancati da medici e personale sanitario, hanno organizzato la terza edizione della settimana nazionale per la donazione del midollo osseo e delle cellule staminali. Una campagna di sensibilizzazione sul tema “Match it now”.

Un po' di noi agli altri.

Per alcune malattie il trapianto di midollo osseo è una soluzione priva di alternative. Molte speranze di vita sono legate all'esistenza di un elevato numero di persone disposte a offrirsi, con un minimo sacrificio personale, come donatori di midollo osseo. L'Italia è il paese europeo, insieme alla Francia, dove se ne fanno di più, di trapianti: circa 1700 ogni anno, di cui 1000 da familiari e circa 750 da donatori iscritti al registro mondiale. L’ADMO rileva come ci sia maggior attenzione al tema, ma c'è ancora molto da fare, perché per trovare un donatore compatibile bisogna cercare fra migliaia di individui e per questo è necessario avere più persone disposte a donare, soprattutto fra i giovani.

Ma cosa significa diventare donatore? Che tipo di impegno richiede? Cos'è e come si preleva il midollo osseo? Come avviene e a cosa serve il trapianto? Questi quesiti si presentano frequentemente, e comprensibilmente, quando una persona interessata entra in contatto con la nostra Associazione. Spesso la mancata conoscenza di ciò che effettivamente comporta la scelta della donazione può creare preconcetti o timori immotivati. Per questo, anche a Lucera, è operativo un Gruppo di Lavoro dell’ADMO, allo scopo di poter offrire una risposta alle domande più ricorrenti sull'argomento, sia dal punto di vista dell'impegno personale e dell'iter burocratico e ospedaliero, sia dal punto di vista medico-scientifico. La ricerca di un donatore compatibile è un lavoro lungo, per questo occorre un grande impegno. Affinché ogni paziente trovi una persona compatibile è necessario che ci siano tanti donatori nelle diverse Regioni italiane. Nel 2017 le donazioni, in Italia, sono state 3872; i donatori iscritti al Registro Unico Nazionale sono circa 395.000. In tutto il paese esistono 77 centri donatori che fanno a loro volta capo a 17 registri regionali.

Per iscriversi al registro dei donatori, è necessario avere tra i 18 e i 36 anni, essere in buone condizioni di salute, rispondere ai requisiti di idoneità ed eleggibilità previsti dalla normativa italiana e, infine, essere intenzionato a donare per qualsiasi paziente, nazionale o internazionale. Pertanto, chiunque si trovasse nelle condizioni per potersi iscriversi al Registro, l’appuntamento è a Foggia, per venerdì 12 ottobre, dalle ore 8 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20, in Corso Vittorio Emanuele (isola pedonale), dove una postazione, attrezzata a cura dell’ADMO Provinciale, accoglierà tutti quelli che sono interessati sia a ricevere informazioni dettagliate sia a sottoporsi alla “tipizzazione”, mediante un piccolo ma importantissimo, prelievo di sangue.

Per tutte le informazioni ci si può rivolgere alla sede ADMO di Lucera, sita in Piazza Salandra, 25 tel. cell. 366 30 60 390, tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 17:00 alle ore 19:00.

ADMO Gruppo Comunale Rino Di Falco” LUCERA

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic