SPETTACOLI Tv e Radio         Pubblicata il

Il lucerino Michele Petrilli vince la seconda puntata di Bake Off Italia 2016 e conquista il grembiule blu

condividi




E' stata una puntata ricca di emozioni questa seconda di Bake Off Italia 2016, andata in onda venerdì 9 settembre su Real Time. Tra prove piuttosto complesse, i 16 partecipanti si sono dovuti cimentare nella realizzazione di torte internazionali ed elaborate che hanno messo a dura prova i nervi dei concorrenti, facendo scappare più di qualche sospiro e lacrima. 

La prima torta, la Paris Brest di Michele, una versione di 'ruota' in pasta choux francese, ha superato senza troppe difficoltà il severo giudizio dei tre giudici. Meno bene per altri concorrenti che non sono riusciti a portare a casa un dolce ben cotto, in alcuni casi decisamente lontano da quanto richiesto.

La seconda prova, la Baumkuchen, o torta albero, si è rivelata ancor più ardua, con i suoi 16 strati richiesti dai giudici per portare a casa un buon risultato. Ancora una volta è stato Michele adottenere il primo posto, mentre molti dei sui compagni di trasmissione si sono arresi dinanzi a strati bruciacchiati che non potevano sfuggire all'occhio attento di Knam Ernst.

Ultima torta da realizzare, apparentemente più semplice, la Naked Cake, torta nuda, per la quale tuttavia è stata richiesta un'altezza di 50 centimetri.
Proprio la preparazione di quest'ultima ha trasformato la cucina di Bake Off in un vero e proprio campo di battaglia, 'come non si era mai visto' a detta della conduttrice Benedetta Parodi. Ed anche in quest'ultima prova il lucerino Michele Petrilli è riuscito a portare a casa un ottimo risultato, tra i crolli di torte e la disperazione degli altri concorrenti.

Per lui, dunque, grembiule blu come migliore pasticcere amatoriale della serata e un vantaggio che scopriremo solo nella prossima puntata di venerdì 16 settembre, ore 21,10 su Real Time. Per chi avesse perso la puntata odierna, replica nel pomeriggio di sabato, alle 17,10 ed ancora domenica alle 13,20. 

VISUALIZZA LA FOTOGALLERY

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic