NEWS ON LINE Scuola         Pubblicata il

L'istituto Tommasone – Alighieri di Lucera organizza 'A scuola di legalità. Non basta commuoversi. Bisogna muoversi'

condividi


LUCERA -  "A scuola di legalità. Non basta commuoversi. Bisogna muoversi”. E’ il titolo dell’iniziativa che si terrà presso l’Istituto comprensivo “Tommasone – Alighieri” di Lucera, sabato 5 marzo 2016. Gli studenti delle classi di terza media della scuola incontreranno due donne impegnate nella lotta alle mafie e alle illegalità, a livello territoriale e nazionale.  L’appuntamento è alle ore 9,30 presso la biblioteca della scuola media in Via Dante Alighieri 2.
 
All’incontro, che sarà introdotto dalla docente di Lettere, Gabriella Gerardi, interverranno: Cristina Finizio, vicequestore aggiunto di Foggia e dirigente del Commissariato PS di San Severo; Daniela Marcone, vicepresidente nazionale di “Libera”, Associazione contro le Mafie; Bartolomeo Covino, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Tommasone – Alighieri”. Inoltre, parteciperà all’incontro Remo Fuiano, illustratore e fumettista, autore del romanzo a fumetti “Francesco Marcone: colpevole di onestà” (edizioni la Meridiana), dedicato al Direttore dell’Ufficio del Registro di Foggia, padre della responsabile di “Libera”, assassinato dalla mafia il 31 marzo del 1995.
 
Obiettivo dell’iniziativa è la più ampia diffusione tra gli studenti dei valori e della pratica della legalità che “devono far parte della vita quotidiana ed essere quella normalità che deve guidare le scelte in ogni ambito: da quello scolastico a quello lavorativo, a quello del vivere pienamente e da protagonisti i nostri tempi come società civile, affinché l’onestà diventi un valore normale e non eccezionale”. Per queste ragioni, l’Istituto “Tommasone – Alighieri” ha voluto proporre agli studenti “la testimonianza diretta di chi vive, con coraggio e in prima persona, un impegno attivo per una società libera dalle mafie e dalla corruzione”.

http://www.tommasone-alighieri.gov.it/

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic