NEWS ON LINE Scuola         Pubblicata il

Al Plesso Fasani di Lucera le scienze si studiano sul campo

condividi


Suona davvero strano al giorno d’oggi che in una scuola si possa studiare la scienza guardano dal vivo la nascita di alberi, piante e frutti. Accade al Plesso Fasani di Via Pasubio di Lucera (che fa parte dell’I.C. Bozzini-Fasani diretto da Mario Tibelli) dove docenti ed alunni hanno appena finito di piantumare semi e piante con l’aiuto degli Scouts del Gruppo AGESCI Lucera 1. E così il giardino della scuola Primaria, dove fino a qualche settimana fa regnavano erbacce e sporcizia, ora sono stati allestiti un piccolo orto botanico e un frutteto.

Abbiamo cominciato con la selezione dei semi, li abbiamo preparati per la semina già dallo scorso anno scolastico. Addirittura quest’estate una collaboratrice li ha portati a casa sua per continuarle ad innaffiare.
Infine, qualche giorno fa, con l’aiuto del gruppo boy scout di Lucera quelle piantine e quei semi hanno trovato la loro giusta collocazione in giardino. In una zona sono state piantate delle piante aromatiche. In un’altra zona nasceranno il farro, le lenticchie, i ceci la cicoria e l’insalata. Infine abbiamo piantato un castagno, un melo, un mandarino, un melograno e un ulivo
” afferma entusiasta una docente.

I bambini delle classi terze sono stati entusiasti di aver contribuito personalmente ai lavori in giardino, guardando dal vivo quello che veniva studiato in classe. Anche se la nota dolente è rappresentata da alcuni incivili che puntualmente, ai margini del giardino, continuano a gettare rifiuti dando un cattivo esempio. Ma quelli del plesso Fasani non demordono, e sono convinti che alla fine dimostreranno a tutti che si può fare scuola anche imparando a curare e amare la terra, proprio come avveniva qualche tempo fa.
Emanuele Faccilongo

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic