POLITICA Provincia         Pubblicata il

Miglio assegna deleghe. Il segretario Re spiega funzioni e futuro dell’Ente Provincia





Il Presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, ha conferito, con il decreto n. 3 del 20/01/2015, le deleghe ai Consiglieri Provinciali per la trattazione di alcune materie amministrative anche al fine di alleggerire il lavoro e gli impegni presidenziali.
Il segretario generale, Filippo Re, speiga come e cosa faranno i sei consiglieri provinciali a palazzo Dogana, ed inoltre, dichiara che per il futuro dell’Ente, al momento solo “nebbia assoluta e fittissima”.
Una cosa certa è che molte famiglie sono in ansia per il mantenimento del posto di lavoro.

Di seguito l’elenco dei Consiglieri Provinciali con le materie delegate:

1. Pasquale Russo: Lavori Pubblici; Viabilità; Manutenzione Edilizia; Progettazione; Contratti e Appalti; Impiantistica Sportiva; Manutenzione Immobili; Servizio Civile.
2. Francesco La Torre: Bilancio; Personale; Contenzioso; Tributi; Affari Generali; Urp; Patrimonio; Demanio.
3. Generoso Rignanese: Trasporti; Formazione Professionale; Pianificazione Strategica; Assetto del Territorio; Politiche del Lavoro; Aree Protette; Polizia Provinciale; Protezione Civile; Servizi Geologici; Sistemi Informativi; Politiche Giovanili.
4. Gaetano Cusenza: Attività Produttive; Turismo; Agricoltura; Caccia e Pesca.
5. Maria Anna Bocola: Politiche Scolastiche; Edilizia Scolastica (Manutenzione plessi scolastici); Politiche Sociali; Politiche Comunitarie; Politiche Culturali; Biblioteca Provinciale.
6. Antonio Tutolo: Ambiente; Gestione dei Rifiuti; Fonti Energetiche; Bonifiche siti inquinati; Tutela delle acque ed utilizzazione dei fanghi di depurazione in Agricoltura; Politiche Energetiche.

Le deleghe sono conferite sino ad eventuale revoca da parte del Presidente e, comunque, non oltre il tempo di durata del mandato di Consigliere Provinciale.

A.B. 

VEDI IL VIDEO

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic