CULTURA Incontri         Pubblicata il

I Bonghiani - Prignano torna a Lucera per Papa Urbano VI

condividi


La conferenza di presentazione del libro dedicato a Papa Urbano VI

Urbano VI: il Papa che non doveva essere eletto

Poco più di cinquanta persone hanno partecipato alla conferenza, svoltesi il 31 marzo presso il Circolo Unione nel Duomo di Lucera, circa il libro 'Urbano VI: il papa che non doveva essere eletto' del lucerino Mario Prignano. La lettura di alcune pagine, avvenuta durante la conferenza, ha dimostrato che, come ricorda anche uno dei relatori, il professor Paolo Trastulli: ''è un libro scritto bene, affascina il lettore, la scrittura è disinvolta, corretta, fatta di contenuti''. Contenuti completamente documentati, che raccontano il papato di un suo avo, Bartolomeo Prignano, Arcivescovo di Bari, conosciuto successivamente con il nome di Urbano VI. Ed è proprio questo legame di parentela ad aver spinto l'autore a scrivere il libro, proprio perché ne ha sempre sentito parlare in famiglia e questa storia lo ha enormemente incuriosito.

"La curiosità, la passione per la ricerca fanno parte di me stesso e così un bel giorno ho deciso di cominciare ad occuparmene", con queste parole il caporedattore Rai nativo di Lucera, spiega il perché della sua scelta.

"Non è affatto un libro difficile, mi sono divertito molto a scriverlo; è stato arduo rintracciare le fonti, però la soddisfazione di aver quadrato il cerchio, di aver trovato l'informazione che mancava, di aver colororito quella vicenda con l'aneddoto giusto, che ti serve per renderla più interessante e intrigante non ha prezzo" ha concluso Prignano. Inoltre è opportuno ricordare che, il ricavato della vendita dei libri è stato devoluto alla Diocesi di Lucera-Troia, per il restauro dell'organo della Cattedrale.

Silvestre Maria
Notarstefano Conny
Lepore Giulia

III A Liceo Scientifico Bonghi di Lucera

La video-intervista: Mario Prignano a Foggia con il suo libro 'Urbano VI il Papa che non doveva essere eletto'

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic