POLITICA Provincia         Pubblicata il

Marucci e Nardella nel Direttivo di GF


Michele Nardella
Michele Marucci


Due lucerini dallo stesso nome di battesimo: Michele Marucci e Michele Nardella sono stati designati nel primo esecutivo del Coordinamento provinciale di Generazione Futuro, la costola giovanile di Futuro e Libertà per l’Italia. La loro investitura arriva dopo la fase congressuale, tenutasi l’altra settimana nei locali della nuova Provincia, in via Telesforo a Foggia.

Marucci, commissario provinciale per circa un anno e nominato nella primavera scorsa dal reggente Fabrizio Tatarella, è stato chiamato a far parte del direttivo di Capitanata per la sua esperienza di dirigente-fondatore del FLI e di amministratore comunale. È stato Assessore ai Servizi Sociali e alle Politiche Giovanili, dal maggio all’ottobre 2011, per l’intero periodo di vita della quinta Giunta Dotoli.

Nardella, componente della Consulta provinciale per gli studenti di Foggia tra il 2008 e il 2009, ora, iscritto alla ‘Università Cattolica del Sacro Cuore’ di Milano, è elemento di specchiate doti umane e di sicuro avvenire sul piano personale e politico. Lo conosciamo abbastanza per dirne un gran bene.

Completano un Coordinamento provinciale a tredici teste: Guido di Toro, Silvia Tarquinio, Alessandro Biasco (Foggia); Francesco Giambattista (Alberona); Carlo Dercole e Stefano Petrarolo (Cerignola); Salvatore Natalino (Manfredonia); Giovanni Longo, Michele Pio Lombardi (San Giovanni Rotondo); Giuseppe Bruno (San Severo) e Francesco Antonucci (Torremaggiore).

Petrarolo e di Toro saranno i Vice coordinatori provinciali e come da regolamento del movimento giovanile finiano rivestiranno la carica, rispettivamente, di Responsabile Scuola e Responsabile Università.

Per entrambi i rappresentanti di Lucera, si è avuta la riprova di costituire un ganglio vitale nel partito di Gianfranco Fini. Soprattutto, in vista delle scadenze elettorali per le Elezioni Amministrative del 6 e 7 maggio 2012, che interesseranno almeno tre centri dei Monti Dauni Settentrionali: Motta Montecorvino, Castelluccio dei Sauri, Celenza Valfortore. Un primo test in vista del voto per le Politiche 2013: i futuristi intendono arrivarci preparati.

Costantino Montuori

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic