POLITICA Provincia         Pubblicata il

Dal Pdl di Foggia il sostegno al sindaco Pasquale Dotoli




Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inoltrato dl Pdl di Foggia in merito alla situazione politica di Lucera.

 
Abbiamo seguito e partecipato con molta attenzione, assieme al Coordinatore regionale Sen. Amoruso, le vicende legate alla crisi al Comune di Lucera, con le dimissioni del Sindaco Dotoli. Noi abbiamo compreso le serie motivazioni a base di quelle dimissioni, così come abbiamo interpretato il ritiro delle stesse come un atto di responsabilità ulteriore e di amore verso la Comunità lucerina.
Ora noi ci auguriamo che altrettanto senso di responsabilità venga manifestata da parte dei consiglieri comunali, i quali devono essere consapevoli che l’eventuale caduta dell’Amministrazione Comunale, dopo un suffragio popolare senza precedenti, comprometterebbe la risoluzione di importanti problemi che attengono allo sviluppo civile, sociale ed economico della Città. Problemi la cui soluzione è già stata avviata con successo dalla Giunta Dotoli.
Ne diamo volentieri atto alla maggioranza che ha sostenuto finora Dotoli, maggioranza della quale l’Unione di Capitanata rappresenta una delle componenti essenziali e insostituibili, avendo assicurato una collaborazione leale, costruttiva e propositiva. Ma noi riteniamo che, nel contempo, bisogna incominciare a lavorare per il futuro per dare! vita ad una coalizione di maggiore respiro politico e che assicuri all’Amministrazione Comunale sufficiente stabilità. Credo, in definitiva, che bisognerebbe incominciare a preparare le basi politiche per l’allargamento della maggioranza, aprendosi alla collaborazione di quanti si ispirano ai nostri stessi valori e sono animati dalla volontà di contribuire al bene della Città. A nostro avviso è tempo di riallacciare i rapporti con l’U.D.C., per lavorare insieme ad un progetto che superi il contingente e guardi al futuro per fare di Lucera, una Città ricca di tradizioni, di storia e valori civili e culturali, uno dei punti di riferimento dello sviluppo sociale ed economico della Capitanata.
Per arrivare a tanto occorre lungimiranza e la volontà di superare gli egoismi di parte.
Sono riflessioni che noi sottoponiamo all’attenzione degli organi locali del Partito, ai quali in definitiva è demandata ogni decisione.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic